Collegati
Su

Huawei P9 Lite: la prova per YouReview

(Scritto da Luigi Raiola per YouReview) Salve a tutti gli amici di Mister Gadget, ho deciso di provare un telefono di fascia inferiore a quella  che normalmente utilizzo, il Huawei P9 lite.

C’è solo un errore da non fare, guardarlo con gli occhi con cui si guarda un top di gamma.  Una volta focalizzata la nostra attenzione sul fatto che  sia un parente di fascia medio bassa rispetto ai più blasonati allora si percepisce la qualità di questo dispositivo.

Costruzione come al solito impeccabile nonostante il retro in policarbonato satinato che abbinato al bordo in metallo offre sempre un ottimo grip, forse sono le cornici sono leggermente eccessive. Huawei sceglie ancora un processore proprietario, l’ Hi Silicon Kirin 650 octa-core che abbinato ad una scheda grafica Mali 880 Mp2 offre ottime prestazioni in tutti gli ambiti, anche delle gaming, senza subire assolutamente surriscaldamenti fastidiosi.

Memoria interna espandibile fino a 128 GB è una RAM di 3 GB completano l’ottimo pacchetto hardware del telefono. Il display da 5.2″ in FHD è bello vivo e nitido nonostante non abbia angoli di visione allucinanti e neri non molto profondi, resta comunque molto fedele nelle tonalità dei colori e ben visibile sotto la luce diretta del sole. Un pò piccolo ma comunque presente il led di stato.

Anche il comparto multimediale è buono, lo speaker posto nella parte inferiore del telefono offre un suono nitido e chiaro, anche in viva voce e il telefono si comporta davvero molto bene andando addirittura a competere con le prestazioni di un top di gamma.la fotocamera è da 13 megapixel, scatta foto davvero belle in ambienti con buona luminosità perdendo invece qualità negli scatti notturni dove c’è sempre troppo rumore digitale.

Huawei P9 Lite

Huawei P9 Lite

Il sensore è a 13 megapixel in 4:3 mentre si scende a 10 megapixel in 16:9. Un po’ lentina la messa a fuoco,buono invece il tempo di scatto e di memorizzazione. Altro miglioramento magari con un aggiornamento software si potrebbe avere nei video che non riescono a catturare tantissimi dettagli ed hanno la massima risoluzione in fHD a 1080p.

Le cose che invece davvero impressionano su questo device sono le varie connettività sempre molto stabili e precise ed una ricezione impeccabile che vi farà sempre chiacchierare in tranquillità senza perdere linea anche in posti dove normalmente si riceve male. Audio in capsula davvero ottimo, mai gracchiante! Per il browser internet ci si affida come al solito a Chrome e, a meno non si vogliano fare pinch assurdi, si beneficerà di un ottima navigazione.

Il sensore biometrico posto sulla parte posteriore del telefono è davvero al top, perde davvero pochissimi colpi e se pur con qualche errore in più è paragonabile a quello del fratello maggiore P9 che risulta a sua volta essere uno dei migliori sul mercato. Il sensore non ha solo la funzione di sbloccare il telefono, ma anche quella di abbassare la tendina delle notifiche e di scorrere nella galleria.

Il software si basa su Android 6.0 Marshmallow con interfaccia proprietaria EMUI 4.1, non mi dilungherò troppo su quest’ ultima in quanto è praticamente identica, con qualche funzione in meno, alla classica interfaccia di Huawei.

Dunque, ad un prezzo dimezzato rispetto ai top di gamma acquisterete un dispositivo che offrirà prestazioni paragonabili ai più potenti Smartphone sul mercato senza svenarvi, mi sento di dire davvero che il miglior device nella fascia che occupa. Un saluto a tutti gli amici del blog.

6 Comments

  1. @paologranvi

    25 giugno 2016 alle 8:59

    Bravo Luigi sempre onesto – Inviato da Mister Gadget App

  2. Luigi Raiola

    26 giugno 2016 alle 1:05

    Sempre grazie Paolo.

  3. luca

    27 giugno 2016 alle 9:37

    P9 LITE, G4 PLUS O A5 (2016)? HELP ME…

    • Mister Gadget Team

      27 giugno 2016 alle 10:30

      Per me A5! Ma ovviamente avrai risposte diverse a seconda di chi interpelli… per me A5 è di qualità super rispetto agli altri. G4 plus invece da evitare proprio

  4. Luigi Raiola

    27 giugno 2016 alle 10:36

    A5 sicuramente,ma sali di prezzo.

  5. Salvatore

    7 ottobre 2016 alle 10:20

    Ciao Luigi, bella recensione. . Una sola cosa quando scrivi ” che l’unico errore che non bisogna fare e guardarlo come un top gamma perché? Non ho capito il senso se è in positivo o negativo? Ti rigrazio per la risposta in anticipo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  
Please enter an e-mail address

Altri articoli in YouReview