Collegati
Su

Google Pixel 2 e Pixel 2 XL sono ufficiali, ma non solo

Il 4 ottobre è diventato il giorno delle novità da Mountain Views. Google Pixel 2 e Pixel 2 XL sono ufficiali, ma non solo, perché Google ha lanciato diverse altre novità nella giornata di oggi.

Il presupposto della presentazione di Sundar Pichai è un tema che ormai conosciamo bene, ovvero l’intelligenza artificiale,. Google si spinge anche oltre, mettendola al primo posto nello sviluppo di nuovi prodotti, perché la visione del futuro è quella di un mondo AI First.

L’applicazione dell’intelligenza artificiale ormai è senza confini, viene applicata nelle situazioni più disparate, dal riconoscimento dello oggetti, fino alla traduzione del linguaggio.

Sundar Pichai è stato sostituito da Rick Osterloh sul palco per lanciare i nuovi prodotti del mondo “made by google”.

Il primo annuncio è stato dedicato all’inclusione di 2.000 ingegneri in arrivo da HTC dopo l’accordo di qualche settimana fa.

Google Pixel 2, ma non solo, prima di tutto Google Home

Tutto è partito da Google Chromecast e in questo momento ce ne sono 55 milioni nel mondo; ma Rick Osterloh ha ripercorso anche i successi degli altri prodotti, da Google Wifi fino a Pixel, per cui il livello di soddisfazione degli utenti è tra i più alti al mondo.

Google ha sottolineato come la crescita dell’hardware sia sempre più complicata nel mondo mobile e come ci si possa aspettare una crescita minima di anno in anno, per questo motivo il vero salto può essere fatto con una combinazione unica tra software e hardware. Avete presente quello che Apple fa da dieci anni? Ecco, quel tipo di combinazione lì.

Il punto di partenza è una frase: radically helpful. Essere utili, in modo semplice, questo è il presupposto per le nuove proposte di Google.

Rishi Chandra ha introdotto le novità del mondo di Google Home, che negli ultimi mesi ha aggiunto la capacità di rispondere a 100 milioni di domande. Tra qualche giorno arriverà anche in Giappone.

La prima novità significativa sarà Voice match, la capacità di riconoscere la voce di chi parla a Google Home, senza bisogno di fare login.

Ma per parlare di hardware, ecco il nuovo Google Home mini, con la finitura in tessuto e un audio di ottimo livello per le dimensioni. Ci saranno tre colori e il prezzo sarà di 49 dollari, come ampiamente previsto. Arriverà nei negozi americani il 19 ottobre e sarà distribuito in tutti i sette paesi in cui Google Home è distribuito.

Anche Nest ha avuto il suo momento con Yoki Matsuoka, che ha presentato le nuove soluzioni di software che combinano i prodotti di Nest con quelli di Google. L’abbinamento dei due mondi è semplicemente strepitoso.

Ma il mondo di Google Home non è limitato solo ai grandi e sono state annunciate molte nuove funzioni dedicate ai bambini, per facilitare l’interazione vocale anche quando la lingua non è pronunciata perfettamente.

E quando sembrava che le novità del mondo audio fossero finite, ecco arrivare Google Home Max, una versione “dopata” con hardware più potente, suono migliore e possibilità di combinarle per creare un impianto stereo.

Dentro Google Home Max  ci sarà Smart Sound, software in grado di adattare il suono dello speaker alla forma della vostra stanza ma anche di regolare il volume a seconda del rumore che lo circonda.

Inutile dire che dentro Google Max c’è anche Google Assistant.Arriverà in due colori, a dicembre a 399 dollari, ma all’inizio sarà disponibile solo in USA.

Google Pixelbook è il nuovo notebook “made by google”

Spessore da 10 mm e 1 kg di peso sono i primi dettagli del nuovo notebook by Google. Ha una cerniera che permette di girare lo schermo quasi a 180 gradi per guardare video ma si può usare anche come un tablet; ha un display QUAD HD da 12.3 pollici.

Ha una tastiera sottilissima, con un touchpad predittivo, che sfrutta tutta la potenza dei processori i5 e i7, con una batteria da 12 ore di autonomia.

Se non c’è wifi, il Pixelbook si collega automaticamente allo smartphone, con una soluzione chiamata Instant Tethering.

All’interno ci sarà il Google Assistant, per migliorare l’esperienza d’uso, sarà abbinato alla pena che funzionerà con il Google Assistant stesso in modo semplice ed immediato Basterà tracciare un cerchio intorno ad una foto per avere tutte le informazioni necessarie.

Google Pixel 2, potenza hardware e software combinate

L’annuncio dei nuovi smartphone di Google non ha portato grandi novità rispetto a quanto già anticipato nelle settimane precedenti il lancio.

Due tagli, il più piccolo con tre colori, il modello XL con due, gli smartphone arriveranno in Italia solo verso la fine dell’anno. Non c’è data ufficiale ma almeno abbiamo la certezza, probabilmente arriveranno quando verrà rilasciata la versione italiana del Google Assistant.

Non ci sono invece informazioni sul l’arrivo del prodotto Googlehome ma probabilmente la sorte sarà la stessa dei Pixel perché la disponibilità dell’assistente é presupposto indispensabile, la famosa condito sine qua non.

Nel nuovo Google Pixel ci sarà una funziona chiamata Google Lens che combinata con l’intelligenza artificiale servirà ad analizzare ogni contenuto del telefono, una versione aggiornata e rivista del famoso now on tap

Non solo, perché il nuovo Google Pixel sarà abbinato anche ad alcune opzioni cloud interessanti tra cui uno spazio di archiviazione infinito su Google Drive per foto e video.

Potrei stordirvi a lungo con tutti i dettagli tecnici ma avremo tempo per tornare sul tema e per approfondire tutti gli aspetti più nerd della presentazione di questa sera.

Se devo sintetizzare nel giro di pochissime parole userei semplicemente intelligenza artificiale, il cuore della presentazione di oggi e tutta lì.

Le nove cose da sapere su Google Pixel 2 secondo Google

1. Nuovo, elegante, disinvolto.

Pixel 2 ha un aspetto nuovo, disinvolto e non convenzionale, capace di offrire una sensazione meravigliosa quando lo provi.

  • ●  Design caratteristico in vetro e alluminio, con display elegantemente rifinito in Gorilla Glass 5 3D.
  • ●  Sensore di impronte digitali più veloce, mai visto su uno smartphone.
  • ●  Schermo da 6”, disponibile nel colore Bianco&Nero.

    2. La migliore fotocamera per smartphone di sempre

    La migliore fotocamera per smartphone di sempre, con un punteggio di 98 certificato da DxOMark Mobile. Un’esperienza fotografica incredible, dal momento in cui scatti la foto a quello in cui la condividi.

  • ●  Foto e video stupefacenti in qualsiasi condizione di luminosità.
  • ●  Modalità Verticale completamente rinnovata, per ritratti stupendi e selfie su uno strepitoso sfondo sfumato. Ideale per persone e oggetti.

● Stabilizzatore d’immagine di categoria superiore grazie ad una potente combinazione di stabilizzazione ottica e digitale.

3. Archiviazione illimitata di tutti i tuoi ricordi.

Archiviazione gratuita e illimitata con la stessa qualità originale5 per tutte le tue foto e video in Google Foto.

  • ●  Mai più una notifica di “memoria piena”.
  • ●  Con Google Foto integrato direttamente nella

    fotocamera, è facile salvare, organizzare, ritrovare e

    condividere foto o video.

  • ●  Niente più scorrimento infinito alla ricerca delle

    vecchie foto. Basta inserire un luogo o addirittura una emoticon per trovare velocemente ciò che cerchi.

    4. Divertiti con le tue foto e i tuoi video.

    Cattura foto e video con gli adesivi interattivi di realtà aumentata integrati nella fotocamera del tuo Pixel 2 (disponibile a breve).

  • ●  Aggiungi i tuoi personaggi preferiti a foto e video.
  • ●  Esprimi te stesso con divertenti emoticon.
  • ●  Costruisci tu stesso la scenografia delle tue storie.

Archiviazione illimitata con la stessa qualità dell’originale per foto e video scattati con Pixel sino al 15 gennaio 2021; archiviazione illimitata di alta qualità per foto scattate con Pixel a seguire. Si richiede account Google + connessione Internet.

5. Batteria a ricarica rapida e di lunga durata.

Una batteria che dura quanto ti aspetti e si ricarica in maniera ultraveloce.

  • ●  A carica completa, il tuo Pixel 2 dura tutta la giornata.
  • ●  Fino a 7 ore di batteria con 15 minuti di ricarica.1

    6. Cerca quello che vedi con Google Lens2
    Gli utenti Pixel sono i primi a provare Google Lens3 in Google Foto. Lens è un nuovo strumento visivo intelligente che ti aiuta a conoscere il mondo che ti circonda e a svolgere azioni specifiche.

  • ●  Ottieni informazioni su monumenti, opere d’arte, libri, film, musica e videogame.
  • ●  Copia e condividi gli URL di cartelloni e pubblicità.
  • ●  Salva numeri di telefono e indirizzi email

    direttamente nei tuoi contatti. 7. Un Google solo per te.

    L’Assistente Google4 è il modo più facile e immediato per trovare risposte e fare le cose sul tuo Pixel.

  • ●  Per chiamare l’Assistente Google basta stringere i lati del tuo telefono, pronunciare ” Ok Google ” o premere a lungo il pulsante Home del telefono.
  • ●  Usa il tuo servizio di musica preferito per ascoltare i tuoi brani preferiti. Pronuncia “ Ok Google, riproduci ‘Want You Back’ su Spotify ”. Funziona con Google Play Musica, YouTube e Spotify.
  • ●  Non perdere tempo con le impostazioni del telefono, pronuncia “ attiva Bluetooth ”, ” attiva modalità aereo ” o ” attiva il Wifi ” e l’Assistente Google lo farà per te.

8. L’intrattenimento perfetto ovunque ti trovi.

Un nuovo standard di prestazioni audio e una straordinaria esperienza di visualizzazione.

  • ●  Display pOLED full screen sul Pixel 2 XL con vetro curvo per un’esperienza visiva nitidissima.
  • ●  Due altoparlanti stereo anteriori offrono un suono cristallino, anche ai volumi più alti.
  • ●  Il servizio Now Playing mostra le informazioni sui brani e gli artisti che stai ascoltando, direttamente sullo schermo bloccato.

    Audio digitale di altissima qualità in cuffia grazie alla nuova porta USB-C.

    9. Passa a Pixel 2 in pochi minuti.

    Oggi passare a Pixel 2 è più facile che mai.

  • ●  Puoi trasferire i tuoi dati dal vecchio al nuovo telefono in 10 minuti al massimo6: foto, video,

    musica, contatti, eventi in calendario, applicazioni,

    messaggi e altro ancora.

  • ●  Il team Pixel Care è disponibile ogni volta che ne hai

    bisogno.7

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  
Please enter an e-mail address

Altri articoli in Gadgets