Collegati
Su

Huawei P10 rumors: ram 6 gb, schermo curvo, Kirin 960

Huawei P10 rumors: ram 6 gb, schermo curvo, Kirin 960. Sono questi i primi tratti distintivi del prossimo top di gamma del colosso cinese, in arrivo in primavera.

Pare che a completare la dotazione base del nuovo smartphone Huawei ci sarà anche una memoria da 256 gb, ovviamente, per il modello più pregiato della serie, che immagino avrà diverse declinazioni, a partire da 64 gb e probabilmente con una combinazione base 4 gb di ram e 64 gb di memoria, per poi salire nelle varie configurazioni, a seconda del prezzo.

Non è sicuro che venga mantenuta la versione da 5.2 pollici, mentre tutti gli indizi puntano ad una versione da 5.5 pollici con display QHD con i bordi curvi, essenzialmente la stessa soluzione adottata per la versione Porsche Design di Mate 9.

Il processore sarà Kirin 960, con un clock da 2.3 ghz e un processore grafico Mali 571.

A quanto pare, però, non ci si ferma qui, perché Huawei vuole colmare alcune lacune che distanziavano, di molto, il P9 dal competitor principale, il Galaxy S7 nelle due varianti.

Mancava la ricarica wireless, la carica super rapida, così come inferiore era la prestazione della fotocamera, pur con la soluzione delle ottiche realizzate insieme a Leica.

E poi ci sono altri dettagli che sono ininfluenti in modelli meno importanti, ma fanno la differenza quando si parla di top di gamma. Che tipo di memoria interna sarà adottata? UFS 2.0 o 2.1?

Che tipo di RAM verrà messa a bordo del telefono?

Molte le domande ancora senza risposta, ma non vi preoccupate: siamo nella fase dell’anno in cui comincia lo stillicidio di notizie. scopriremo tutto molto presto.

2 Comments

  1. Jengiskan77

    27 dicembre 2016 alle 19:57

    Vedremo cosa tirerà fuori dal cilindro stavolta..prodotti che iniziano ad attirare la mia attenzione e non poco..il paragone tra p9 e s7 ci può stare e vorrei tanto poter dire che s7 e superiore in tutto..ma non è così visto che ne sono in possesso..ricezione deludente e non solo per me ma anche amici.. facile dire che va bene se provato in grandi citta..di huawei mai una critica su ricezione..e ricordo che il telefono deve per prima cosa avere ricezione..a maggio la gran parte dei top saranno sul mercato e vedrò se cambiare marchio..e huawei potrebbe essere un scelta – Inviato da Mister Gadget App

  2. sideman

    28 dicembre 2016 alle 17:21

    Abbandonare il 5.2 pollici per me è un errore colossale, anche se all’est preferiscono i televisori da 5,5 si mangiano una grossissima fetta di clientela e quella che magari potrebbe venire da Apple…

    sid

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  
Please enter an e-mail address

Altri articoli in News