Collegati
Su

Microsoft lancia la traduzione per conversazioni di gruppo

Fino a 100 persone in 60 lingue diverse

Microsoft lancia la traduzione per conversazioni di gruppo, strumento che almeno sulla carta appare strepitoso per abbattere la barriera linguistica in condizioni fino ad oggi molto complesse.

Come funziona per l’esattezza? Nella nuova versione della app Traduttore sarà possibile avviare chat di gruppo, a cui possono aderire fino a 100 persone usando un link oppure attraverso la scansione di un QR code.

A ciascuno dei partecipanti alla chat apparirà anche una finestra laterale, in cui potrà leggere tutto ciò che viene digitato in 60 lingue diverse nella propria lingua preferita.

L’idea è davvero molto interessante e va nella direzione già tracciata in modo molto chiaro con la traduzione in real time delle conversazioni video su skype, quella della semplificazione della vita di tutti i giorni.

Ci sono molte situazioni in cui questa opzione può essere particolarmente utile, soprattutto perché per fruirne sono sufficienti uno smartphone o un tablet, non è necessario usare il computer.

Microsoft sottolinea altro dettaglio importante: la funzione è ovviamente disponibile anche per le chat one to one.

Forse è la volta buona che capisco cosa dice il mio socio inglese alla radio… 🙂

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  
Please enter an e-mail address

Altri articoli in News