Collegati
Su

Non ci crederete, ma i conti di HTC migliorano

Non ci crederete, ma i conti di HTC migliorano nel mese di agosto con una crescita del 4.11% rispetto a quello di luglio, ma in calo del 4.11% anno su anno.

HTC si aspetta che i conti di questo trimestre siano migliori di quanto registrato nel precedente grazie alle vendite di HTC 10 e di nuovi  modelli in arrivo.

Dopo HTC A9s ci si aspetta anche una coppia di novità della famiglia Desire, Desire 10 Pro e Desire 10 Lifestyle, probabilmente riservati al mercato asiatico.

Le azioni sono risalite leggermente nella sessione di ieri della borsa di Taiwan. Fa un po’ di tenerezza pensare a cosa fosse HTC solo un paio di anni fa e quanto distanti ormai siano le notizie che la riguardano. A volte ritornano, che capiti anche ad HTC?

2 Comments

  1. Thomas Lucchetti

    7 settembre 2016 alle 15:19

    HTC si segò le gambe da sola quando iniziò a bloccare il modding che le aveva portato tanto successo. Persa la fiducia degli smanettoni che ne rappresentavano lo zoccolo duro iniziò pure a sfornare smartphone belli ma carenti senza mai ascoltare gli utenti, basta pensare alla banda nera con logo tanto indigesta ma mantenuta per anni causando perdite. Certo che possono tornare in auge, basta che facciano telefoni validi, belli e al giusto prezzo, un HTC 10 costa troppo visti i rivali ad esempio.

  2. Diego

    7 settembre 2016 alle 20:40

    Ottima notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  
Please enter an e-mail address

Altri articoli in News