Collegati
Su

Samsung Galaxy A8 video hands on a pochi giorni dall’uscita

Samsung Galaxy A8 video hands on a pochi giorni dall’uscita, per mostrare come è fatto lo smartphone che sfida la fascia media, con un prezzo un po’ alto secondo molti di voi, ma sono sempre restio a criticare le politiche di prezzo delle aziende.

Samsung  è chiaramente posizionata come l’Audi, o forse la BMW degli smartphone, è normale che abbia prezzi più alti di molti concorrenti, ma d’altro canto diverso è il servizio complessivamente offerto ai propri utenti.

Lo so, è un tema complicato e difficile da far proprio ed eventualmente da condividere, ma lo si comprende soprattutto quando c’è qualcosa che non va.

Samsung Galaxy A8 video hands on

Samsung Galaxy A8 video hands on: le mie prime impressioni

Il nuovo Samsung Galaxy A8 è il perfetto successore del Galaxy A5, con qualità estrema nei materiali, un design che richiama molto da vicino quello del Galaxy S7, perché non hai i bordi curvi, ma con la novità dei display a 18,5:9, che conferisce un aspetto molto gradevole.

Parlavo di cura dei materiali, perché il vetro su entrambi i lati, combinato con i bordi metallici, è una delle soluzioni più belle da vedere, anche se comporta qualche rischio in più nell’utilizzo di tutti i giorni. La cover in questo caso è un obbligo.

I colori sono tre: orchid Grey, Gold e Black, ce n’è per tutti i gusti. Il mio colore preferito è senza dubbio il Grey, che trovo incredibilmente elegante e che ho trovato stupendo anche su Galaxy S8.

Samsung Galaxy A8 video hands on: arriva il 25 gennaio, con una promozione

Entro tra poco nel tema tecnico con le caratteristiche dei nuovi Samsung Galaxy A8, ma prima voglio darvi un altro paio di informazioni. Il nuovo smartphone di Samsung arriva il 25 gennaio sul mercato italiano, costerà 529 euro, per chi vorrà acquistarlo entro il 14 febbraio ci sarà un regalo: dopo aver registrato il proprio smartphone sull’applicazione Samsung Members, con lo scontrino di acquisto, ogni acquirente riceverà a casa un Samsung Gear VR, il visore per la realtà virtuale, completo di controller.

Samsung Galaxy A8: le specifiche tecniche

L’ultimo dettaglio, quello della promozione in corso fino al 14 febbraio, ci svela che il processore adottato, exynos 7885, in combinazione con i 4 gb di ram supporta la realtà virtuale.

Ci saranno due modelli: con gli operatori una versione con sim singola, sul mercato “libero” quella con doppia sim, che permetterà di usare contemporaneamente due sim e la microSD. La memoria base da 32 gb potrà essere espansa fino a 256 gb.

Bisogna dare uno spazio di riguardo alla fotocamera: se quella posteriore (la principale) sarà un sensore singolo da 16 mpx con apertura F/1.6, sulla parte frontale del telefono ci saranno due sensori da 8 e da 16 mpx, entrambi con apertura F/1.9, ma con angolazione di ripresa diversa.

Questa soluzione a doppia fotocamera frontale permetterà l’uso di alcune opzioni che abbiamo visto sul Galaxy Note 8 per lo scatto dei selfie, la più importante di tutti è la messa a fuoco live, che dà la libertà di regolare l’effetto bokeh, cioè la sfocatura dello sfondo nelle foto ritratto. Tale regolazione può eventualmente essere modificata anche successivamente.

Del display vi ho già detto che avrà una proporzione da 18,5:9, ma non vi ho svelato che sarà un superAMOLED con diagonale da 5,6 pollici e definizione fullHD+.

La batteria sarà da 3.000 mAh, con ricarica rapida, non dovrebbe dare grandi sorprese, ma garantire una giornata di lavoro senza molti stress.

Verrà mantenuto l’attacco per le cuffie che sarà nella parte inferiore del telefono, mentre lo speaker audio sarà collocato sul lato del telefono come per il precedente A5, posizione comoda quando si guardano video e si impugna il telefono sul lato corto.

Un dettaglio software: poiché il telefono supporta la doppia sim, ci saranno anche le doppie app, per poter usare whatsapp con i due numeri disponibili, ma anche eventualmente i social con più di un account. Utile per chi ha una doppia vita.

Samsung Galaxy A8: disponibilità e prezzi

Già anticipato a più riprese, il nuovo Samsung Galaxy A8 arriverà sul mercato il prossimo 25 gennaio al prezzo di 529 euro, con la promozione già descritta del Gear VR, valida fino al 14 febbraio 2018. Come già raccontato, arriva in 3 colori, con un unico taglio di memoria a 32 gb con 4 gb di ram.

1 commento

  1. Thomas Lucchetti

    15 gennaio 2018 alle 13:08

    L’essere troppo caro è riferito alla volontà di posizionarlo nella fascia media. Quando sul mercato trovi alternative più potenti a un prezzo minore non è questione di percezione del prezzo ma di ladrate del produttore. Samsung punta sui compratori da centro commerciale che guardano la bellezza e non la sostanza.
    Per l’assistenza poi…io ho avuto a che fare con Samsung e non ne ho un bel ricordo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  
Please enter an e-mail address

Altri articoli in Gadgets