Collegati
Su

Vendite Samsung: anche Gartner certifica calo

Solo una flessione temporanea o un calo strutturale?

Vendite Samsung: anche Gartner certifica calo delle vendite molto drastico nell’ultimo trimestre, dopo il ritiro di Galaxy Note 7.

La cifra non è indifferente, perché si parla di un calo globale secco del 4% sul totale del mercato, ma quasi del 20% sui volumi di Samsung.

Per capirci: su scala globale ha perso il 4.4% di share delle vendite, ma quel 4.4% conta come quasi un quinto del fatturato dell’azienda e quindi si configura come un calo tra il 18,6% dei ricavi, a cui si aggiunge la svalutazione di borsa (simile, sempre 20%…) e i costi di smaltimento e reciclo dei prodotti da distruggere.


Vendor

3Q16

Units

3Q16 Market Share (%)

3Q15

Units

3Q15 Market Share (%)

Samsung

71,733.5

19.2

83,586.7

23.6

Apple

43,000.7

11.5

46,062.0

13.0

Huawei

32,489.5

8.7

27,412.7

7.7

Oppo

24,936.6

6.7

11,868.6

3.4

BBK Communication Equipment

19,878.9

5.3

10,437.4

2.9

Others

181,253.3

48.6

174,812.8

49.4

Total

373,292.5

100.0

354,180.2

100.0

Source: Gartner (November 2016)

Continua a salire Huawei, che secondo Kantar in alcuni paesi tra cui l’Italia è ormai testa a testa con Samsung; se non fosse per scarsa penetrazione negli Stati Uniti, oggi probabilmente il colosso cinese sarebbe davanti anche ad Apple, che comincia ad essere abbastanza vicina.

Solo un calo temporaneo? Una flessione stabile? E’ riflesso del caso Note 7 o una cessione di mercato ai concorrenti più agguerriti, i cinesi?

La domanda è aperta, solo il mercato potrà dare risposte valide nei prossimi mesi, in particolare nel segmento di Natale.

Per chi si chiede chi siano quelli di BBK Communication Equipments, sono i proprietari dei marchi Vivo, Oppo e OnePlus, la vera realtà emergente del mercato.

Un po’ in difficoltà LG e Lenovo che invece scivolano nella classifica dei top players. Che strategie adotteranno per il prossimo anno per la risalità?!?

Iscriviti a Mister Gadget, resta aggiornato in tempo reale su tutte le novità tecnologiche!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  
Please enter an e-mail address

Altri articoli in News