“Smart working” è definizione usata molto, forse abusata.

Ma come e quando il lavoro davvero smart?

 

Ecco i consigli di Myriam Gottschalk, partner manager di Poly, lo società nata dalla fusione di Polycom e Plantronics, che dello smart working e della sua gestione fa il suo core business.

Chi è l'autore

Altavista

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.