Il numero dei prodotti compatibili è quasi raddoppiato, ecco l’elenco completo e come fare per aderire al programma beta

Vi racconto oggi come installare Android Q Beta 3 sul vostro smartphone, dato che quest’anno ci sono ben 15 modelli di 12 costruttori diversi.

Cresce il numero delle aziende che aderiscono al programma beta e quest’anno il numero è addirittura doppio rispetto allo scorso anno.

Compatibili con il programma beta sono (oltre ai Google Pixel, Pixel 2 e Pixel 3).

  • Asus Zenfone 5Z
  • Essential PH-1
  • Nokia 8.1
  • Huawei Mate 20 Pro
  • LG G8 ThinQ
  • OnePlus 6T
  • Oppo Reno
  • Realme 3 Pro
  • Sony Xperia Z3
  • Techno Spark 3 Pro
  • Vivo X27
  • Vivo NEX S
  • Vivo NEX A
  • Xiaomi Mi Mi 3 5G
  • Xiaomi Mi 9

Come aderire al programma beta?

Dipende dal vostro telefono: se avete un Pixel dove CLICCARE QUI PER ANDARE ALLA PAGINA DEDICATA.

Se invece usate un dispositivo tra quelli che sono nella lista, potete andare alla pagina sviluppatori android CLICCANDO QUI.

Dovete scorrere la lista dei prodotti disponibili e trovare il vostro. Quando avete individuato il modello, trovate un pulsante Get Beta.

Dopo qualche minuto riceverete un aggiornamento over the air, che porterà la beta 3 di Android Q.

Ricordatevi che la stabilità non è garantita, poi non vi lamentate se qualcosa non funziona!

Chi è l'autore

Mister Gadget Team

La tecnologia è la mia missione. La radio è il mio mestiere..
Uso iOS & Android contemporaneamente, senza scelte di campo.
Provocare è il mio sport preferito.
Papà di un utente di iPad dipendente da Minecraft.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.