Apple watch ha fatto una frenata clamorosa

Dati IDC: vendite smartwatch per la prima volta in calo e non è una flessione da poco perché i dati anno su anno fotografano una diminuzione del 32%.

Il dato fa abbastanza impressione da solo, ma è ancora più impressionante vedere la diminuzione delle vendite di Apple Watch, che rimane di gran lunga il prodotto più venduto, ma con un calo del 55% rispetto al 2015.

Cresce bene Samsung, anche se in termini assoluti il numero dei prodotti venduti è basso, perché siamo a circa 600.000 unità a livello globale.

Crescono anche Lenovo e LG ma i numeri considerato che parliamo di cifre globali sono del tutto risibili. Lenovo ovviamente gode delle vendite di Moto 360, mentre per LG il pezzo da battaglia è Watch Urbane, pur con le alterne vicende dovute al ritiro subito dopo l’uscita. Il dato è maturato soprattutto grazie alle vendite tramite operatore negli Stati Uniti.

Teniamo conto dei numeri globali: lo scorso anno si vendettero 5.1 milioni di pezzi in questo trimestre, ora ci fermiamo a 3.5 milioni. E’ evidente che la mancanza di nuovo modello di Apple Watch e l’incertezza su quando verrà presentato ha fermato completamente quella parte di mercato.

Secondo IDC il mercato non decolla per una ragione precisa: mancano le marche tradizionali di orologi. Chi ha il culto dell’orologio ed è disposto a spendere per acquistarlo, vuole marchi che possano godere di un trust incondizionato, che però oggi sono assenti dalla competizione.

L’unico esempio è quello di Tag Heuer, che però è posizionato a circa 1.500 euro, un po’ troppi per fare grandi numeri. Sarà curioso vedere come si evolverà il mercato, ma per il momento non parliamo ancora di una sezione matura che ha superato le diffidenze degli acquirenti.

Top Five Smartwatch Vendors, Shipments, Market Share and Year-Over-Year Growth, 2Q 2016 (Units in Millions)
Vendor 2Q16 Unit 

Shipments

2Q16 Market

Share

2Q15 Unit

Shipments

2Q15 Market

Share

Year-Over-

Year Growth

1. Apple 1.6 47% 3.6 72% -55%
2. Samsung 0.6 16% 0.4 7% 51%
3. Lenovo 0.3 9% 0.2 3% 75%
4. LG Electronics 0.3 8% 0.2 4% 26%
5. Garmin 0.1 4% 0.1 2% 25%
Others 0.6 16% 0.6 11% -1%
Total 3.5 100% 5.1 100% -32%
Source: IDC Worldwide Quarterly Wearable Device Tracker, July 21, 2016

Chi è l'autore

Mister Gadget Team

Mister Gadget è il manuale breve delle istruzioni per chi ama la tecnologia.
Non abbiamo preferenze, per noi Android e iOS sono solo due modi diversi per fare le stesse cose.
Non ci piacciono i talebani, nemmeno quelli tecnologici.
Se non trovate notizie su un brand, è perché non ci piace.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento

  • Resto cmq piuttosto curioso di vedere il Nexus Watch top (perchè ci sarà anche quello più cheap) a fine anno. Certo è che se nn fai un mestiere in cui ricevere tante, ma tante notifiche o fai molta attività fisica (e pure lì cmq, passi per il runner, ma localizzazione gps a parte, di vedere la mia curva cardiaca e cazzate simili…chissene, dopo un mese, fine effetto novità e nn ci guardo più!) oppure sono utili quanto un braccialetto….