Tutte le serie TV a marchio Disney, ma anche i franchising cinematografici arrivano in un unico servizio streaming per la famiglia

E’ arrivata ieri la conferma che aspettavamo da tempo su Disney+, il servizio di streaming video che conterrà tutti i prodotti a marchio Disney nelle sue diverse categorie.

Ci saranno i blockbuster di Marvel, Star Wars, Pixar, Nation Geographic, le produzioni Disney Signature e non mancheranno tutte le librerie oggi utilizzate dai Disney Channels nel mondo.

Il progetto Disney+ è molto ambizioso e comporterà un’investimento massiccio da parte dell’azienda, che perderà un miliardo di dollari nel 2020, arriverà al picco delle perdite nel 2021 e 2022, per diventare “profittevole” a partire dal 2024.

Disney+

La piattaforma sarà distribuita anche attraverso Apple TV, perché rimane fortissimo il legame tra Apple e Disney, di cui in passato si era ipotizzata anche una fusione.

 I prezzi di Disney+

Vogliamo provare a credere che i prezzi saranno identici in ogni angolo del mondo, la quota mensile sarà di 6.99 euro, mentre l’abbonamento annuale sarà da 69.99 euro.

Per ora gli analisti prevedono che questi prezzi almeno per qualche anno non cambieranno per sostenere la competizione con netflix, da cui Disney ritirerà tutti i suoi contenuti.

Disney+

Quando arriva Disney+

Negli Stati Uniti, per lo meno, la data di esordio è fissata per il prossimo 12 novembre. Ci possiamo aspettare un Natale sul divano con tutto il mondo Disney a portata di telecomando.

Chi è l'autore

Mister Gadget Team

La tecnologia è la mia missione. La radio è il mio mestiere..
Uso iOS & Android contemporaneamente, senza scelte di campo.
Provocare è il mio sport preferito.
Papà di un utente di iPad dipendente da Minecraft.

Commenta l'articolo che hai letto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.