Collegati
Su

Fatevi accompagnare a casa da Super Mario su Google Maps

E’ una delle celebrazioni del Mario Day!

Fatevi accompagnare a casa da Super Mario su Google Maps, farlo è facilissimo, l’unico requisito richiesto è quello di aggiornare la app alla versione più recente.

Probabilmente è questa la consacrazione definitiva, ancorché non necessaria, di uno dei personaggi più longevi e più amati della storia dei videogiochi: un’iniziativa avviata due giorni fa in occasione del Mario Day, la giornata dedicata al super idraulico italiano del mondo Nintendo.

La motivazione del Mario Day è piuttosto curiosa: 10 marzo in inglese si scrive solitamente Mar 10, gli appassionati di videogiochi leggono in quella data il nome del loro beniamino e da qui sono partite le celebrazioni a livello planetario.

Super Mario su Google Maps: facile attivarlo

Se anche voi vorrete il kart di Super Mario sullo schermo del vostro smartphone quando lo utilizzate come navigatore satellitare non dovrete fare molto fatica, basterà aggiornare l’applicazione google maps alla versione più recente.

A quel punto, quando attiverete i comandi per la navigazione, avrete una piccola icona in più sul display.

Quel punto di domanda che vedrete accanto al pulsante “avvia” è ciò che fa la differenza e chiama “in servizio” il mitico idraulico.

Basterà confermare la richiesta che appare sulle schermo per avere il suo kart sulla vostra rotta al posto della classica freccia di Google.

Super Mario su Google Maps: qualcuno di voi non ha mai giocato con Mario?

Mio figlio ha preso alla lettera la celebrazione del Mario Day e sabato (il 10 marzo) ha pensato bene di scaricare completamente la batteria della sua Nintendo Switch nel tentativo di completare la Super Mario Odissey. Se voi volete qualcosa di meno impegnativo per unirvi alla festa, basterà cliccare quel pulsante che chi gioca a Mario Kart conosce molto bene.

Non sappiamo se questa iniziativa abbia una scadenza, se volete provarlo, fatelo subito!  (Solo su Android, su iOS non va…)

Buon viaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  
Please enter an e-mail address

Altri articoli in News