E’ di ieri la notizia del prossimo connubio di Google e Fitbit, dopo l’offerta ufficiale fatta da Big G per acquisire l’azienda specializzata in smartwatch.

Non è dato sapere quale sia la cifra offerta da Google per questa operazione, ma è certo che Fitbit ha preso un mese di tempo per dare una risposta.

In realtà, secondo alcuni, il destino sarebbe già scritto, perché Fitbit attraversa un periodo non facile, mentre sul fronte di Google questa sarebbe la mossa perfetta per rivitalizzare il segmento degli smartwatch, che purtroppo non trova un seguito adeguato nei produttori di hardware.

Google e Fitbit

In linea prettamente teorica, l’acquisizione di Fitbit sarebbe una logica conseguenza della curiosa operazione di qualche mese fa, quando Google ha acquisito la divisione smart di Fossil senza però alcuna conseguenza visibile nei prodotti lanciati sul mercato.

Le competenze dei due gruppi di lavoro potrebbero finalmente portare alla luce il Pixel Watch, promesso a più riprese, ma mai arrivato sul mercato.

Google e Fitbit

Dobbiamo pazientare per avere risposte certe sul futuro del marchio Fitbit e sul rilancio degli smartwatch di Google, ma l’operazione sarebbe sensata su tutti i fronti.

Chi è l'autore

Mister Gadget Team

Mister Gadget è il manuale breve delle istruzioni per chi ama la tecnologia.
Non abbiamo preferenze, per noi Android e iOS sono solo due modi diversi per fare le stesse cose.
Non ci piacciono i talebani, nemmeno quelli tecnologici.
Se non trovate notizie su un brand, è perché non ci piace.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.