Huawei Watch GT

Huawei Watch GT  è stato presentato a Londra insieme al fantastico Huawei Mate 20 Pro e forse per questo motivo è stato un po’ travolto dall’interesse per lo smartphone.

Insieme a Watch GT è arrivata anche la nuova smartband Huawei Band 3, che sfida il mercato dei misuratori per le attività sportive.

Il tratto saliente del nuovo smartwatch è la durata della batteria, che dovrebbe arrivare a due settimane. Il risultato è figlio del lavoro di  nuovi algoritmi  in grado di riconoscere l’attività e di cambiare la modalità di funzionamento da “performance” a “energy saving”.

Esteticamente non è un prodotto particolarmente accattivante, ma sono curioso di capire come funziona il nuovo sistema operativo, Live OS,  proprietario che Huawei ha realizzato per questo dispositivo.

Huawei Watch GT arriva sul mercato a 199.99 euro e verrà regalato a coloro che ordinano Mate 20 e Mate 20 Pro entro il prossimo 26 ottobre, data di uscita del dispositivo.

Huawei Smartband 3: misurazione accurata di battito e sonno

Rinnova un prodotto che circola da tempo di Huawei, ora con schermo Amoled e con la capacità di misurare il battito cardiaco con infrarossi per una precisione elevata.

Huawei Watch GT e Smartband 3, il comunicato stampa

Huawei Consumer Business Group (BG) ha presentato oggi tre nuovi dispositivi wearable: HUAWEI WATCH GT, HUAWEI Band 3 Pro e HUAWEI Band 3e. Presentati con la nuova serie HUAWEI Mate 20, i nuovi wearable offrono agli utenti un modo sofisticato e innovativo per monitorare le proprie attività sportive e beneficiare di una funzione di coaching basata sulla ricerca scientifica. 

Il design ispirato ai classici orologi da polso, la batteria a lunghissima durata, i consumi ridotti e le sofisticate funzionalità di tracking delle attività e fitness coaching, contribuiscono a rendere HUAWEI Watch GT uno dei wearable più attesi dell’anno. La specifica GT che contraddistingue il nome del nuovo HUAWEI Watch ne sottolinea l’affidabilità e le prestazioni elevate, tipiche delle automobili Granturismo da cui prende il nome.

La soluzione ideale per gli esploratori urbani

Le persone sono sempre più motivate ad esplorare il mondo intorno a loro, spronte anche dai progressi registrati dalla tecnologia. I wearable rappresentano delle vere e proprie estensioni degli smartphone e completano le funzionalità dei dispositivi consentendo, così, ai consumatori di ottenere sempre di più dai loro device. Studiato per gli esploratori urbani di oggi, HUAWEI Watch GT con la sua batteria a lunga durata risponde ad uno dei punti critici più sensibili per la categoria.

HUAWEI WATCH GT si serve di un algoritmo innovativo e smart per il risparmio energetico che, basandosi sull’attività dell’utente, consente al dispositivo di passare dalla modalità performance a quella di risparmio energetico per massimizzare la durata della batteria. Questo consente allo smartwatch di funzionare fino a un massimo di due settimane di uso frequente. Allo stesso tempo, l’architettura dual-core di HUAWEI WATCH GT fa sì che l’utente non debba scendere a compromessi e possa godere di tutti i vantaggi di uno smartwatch potente e incredibilmente efficiente.

Oltre alle prestazioni migliorate e alle nuove funzionalità, HUAWEI WATCH GT vanta anche un design unico. Il display ad alta risoluzione AMOLED 454×254 da 1,39 pollici presenta le informazioni in modo chiaro sul polso. Il corpo dello smartwatch incorpora un design a doppia corona con incastonatura in acciaio inossidabile e ceramica, ed è trattato con un rivestimento in carbonio diamante DLC per offrire agli utenti una resistenza che durerà per decenni. Il corpo della custodia da 10,6 mm è compatibile con due opzioni di fascia: una fascia in silicone bicolore e un’elegante fascia in pelle e gomma, per offrire agli utenti la possibilità di personalizzare la propria HUAWEI WATCH GT per ogni occasione.

Nuove funzionalità all’insegna della potenza

Oltre alla batteria a lunghissima durata, HUAWEI WATCH GT vanta delle caratteristiche da leader di settore per la localizzazione. Per assicurare un livello di precisione estremamente elevato, il nuovo dispositivo è in grado di collegarsi simultaneamente a GPS, GLONASS e GALILEO, tre dei principali sistemi di localizzazione satellitare. L’algoritmo di tracking ottimizza quindi i dati ricevuti per un posizionamento univoco anche in aree attraversate da svariati segnali.

 
HUAWEI WATCH GT è anche pensato per rispondere alle esigenze degli utenti più attivi: è predisposto per monitorare tutti i diversi sport come attività indoor, corsa, alpinismo, ciclismo e nuoto. Il nuovo smartwatch nasce infatti dalla collaborazione con organizzazioni sportive professionali. HUAWEI WATCH GT è inoltre dotato di diverse funzionalità di fitness coaching. Il dispositivo, infatti, analizza il battito cardiaco dell’utente con metodi scientifici offrendo maggiore sicurezza rispetto al passato.

La tecnologia per il monitoraggio della frequenza cardiaca TruSeen™ 3.0 registra il battito a riposo e durante l’attività. La combinazione dell’innovativo design PPG hardware e ottico e degli algoritmi AI consente all’apparecchio di monitorare la frequenza cardiaca in tempo reale e con estrema precisione. In modalità Sport, le impostazioni di HUAWEI Watch GT possono essere personalizzate per inviare delle notifiche per regolare l’intensità dell’allenamento sulla base di un intervallo target preimpostato. In modalità Riposa, lo smartwatch monitora e registra in automatico la frequenza cardiaca. Per monitorare il battito cardiaco durante il sonno, HUAWEI WATCH GT utilizza delle luci invisibili, meno invadenti rispetto alle soluzioni tradizionali.

HUAWEI Band 3 Pro: uno smartband sportivo con schermo Full Touch

Sebbene molti degli smartband attualmente disponibili sul mercato offrano delle semplici funzioni di monitoraggio, la mancanza di standardizzazione rende questi dati inutilizzabili per finalità mediche. Per sopperire a questa mancanza, Huawei ha ideato HUAWEI Band 3 Pro, un nuovo smartband dotato di funzioni di monitoraggio precise e professionali tra cui un’accurata misurazione del battito cardiaco e del sonno.

Con HUAWEI TruSeen™ 3.0, HUAWEI Band 3 Pro monitora accuratamente la frequenza cardiaca dell’utente per tutta la giornata. Per raggiungere questo obiettivo, Huawei utilizza sensori infrarossi in sostituzione delle vistose luci utilizzate dai dispositivi convenzionali.

Sfruttando la stessa tecnologia impiegata da TruSeen™ 3.0, HUAWEI Band 3 Pro è in grado di monitorare le fasi del sonno con HUAWEI TruSleep™ 2.0. Inoltre, il dispositivo analizza grandi quantità di dati per fornire servizi personalizzati e suggerimenti su come migliorare la qualità del riposo. Tutte le tecnologie citate sono state sviluppate da Huawei in collaborazione con alcune delle più autorevoli organizzazioni mondiali, a garanzia dell’estrema funzionalità e professionalità di tutti i dispositivi wearable.

HUAWEI Band 3 Pro è dotato di un touchscreen a colori AMOLED HD da 0,95” per offrire un ampio spazio di visualizzazione dei dati. Facili e intuitivi, i comandi consentono di navigare tra le varie opzioni trascinando il dito in verticale o in orizzontale oppure toccando lo schermo per ritornare alla Home.

HUAWEI WATCH GT, HUAWEI Band 3 Pro e HUAWEI Band 3e, i tre modelli presentati oggi a Londra saranno disponibili sul mercato con un prezzo di vendita al dettaglio suggerito pari a, rispettivamente, 199€, 99€ e 24,99€.