La società Counterpoint Research ha rilasciato i dati sui 10 Smartphone più venduti del 2018: Apple è leader in Europa e USA, OPPO in Cina.

I numeri sono molto interessanti, perché ci dicono che il brand appena arrivato in Italia ha dominato la Top 10 in terra asiatica in modo addirittura dirompente.

I 10 smartphone più venduti nel 2018 in Cina

  1. OPPO R15
  2. iPhone X
  3. OPPO A5
  4. OPPO A83
  5. Vivo X21
  6. Vivo Y85
  7. OPPO A73
  8. OPPO R11S
  9. Xiaomi Redmi 5 Plus
  10. iPhone 8 Plus

I 10 smartphone più venduti nel 2018 in Europa e USA

  1. iPhone X
  2. iPhone 8
  3. iPhone 8 Plus
  4. iPhone 7
  5. Xiaomi Redmi 5A
  6. Galaxy S9
  7. iPhone XS Max
  8. iPhone XR
  9. Galaxy S9+
  10. Galaxy J6

Questa classifica da sola dovrebbe spiegarvi come va il mercato e farvi capire in modo semplice, al di là del tifo per i singoli brand, come funzionano le vendite.

Non c’è un solo dispositivo di Huawei tra i Top 10 né in Cina, né nel resto del mondo. Come fa Huawei ad essere il secondo brand a livello mondiale se non ha nemmeno un prodotto tra i più venduti?

Semplice: con la saturazione delle fasce di mercato. Probabilmente, ci sarà un punto della classifica in cui si troverà un numero infinito di modelli di Huawei.

Nessuno di questi piace veramente a tal punto da raggiungere il top della classifica, ma con decine di modelli sul mercato, le vendite contenute di ciascuno matura un volume complessivo rilevante.

Al contrario, Apple, che ha pochi modelli disponibili, matura vendite molto rilevanti dei singoli modelli, ma non sufficienti per contrastare chi ha un portfolio molto ampio.

E OPPO? Un colosso pazzesco in Cina, una realtà che va al di là della percezione. Faccio notare che Xiaomi ha un solo prodotto in classifica in Cina e non è nemmeno uno dei top di gamma.

Ma se io vi chiedessi: chi è più forte in Cina? Rispondereste OPPO o Xiaomi.

La percezione è tutto. O quasi.