Collegati
Su

I prezzi di Netflix stanno per aumentare e arrivare a 16,99 euro? (aggiornato)

Per i vecchi piani arriverebbero condizioni peggiori

I prezzi di Netflix stanno per aumentare e arrivare a 16,99 euro? Per ora è solo una domanda, dopo quello che hanno scoperto gli amici di TuttoAndroid qualche giorno fa grazie alle segnalazioni di alcuni utenti, che hanno ricevuto proposte “ad hoc”. Netflix ha risposto con un comunicato ufficiale, che trovate più avanti.

Prezzi di Netflix: come cambierebbero

Secondo quello che è stato pubblicato, il nuovo piano “ultra” supporterebbe i contenuti in HDR e offrirebbe la possibilità di usare 4 schermi, ma se negli altri piani non cambia il prezzo, peggiora però la condizione contrattuale, perché gli abbonamenti Premium Standard vedrebbero abbassato il numero massimo dei collegamenti in contemporanea.  Passano da 4 a 2 con il prezzo di 13.99 euro mese, mentre scendono da 2 a 1 con l’abbonamento da 10.99 euro.

Va sottolineato che la notizia non è ufficiale, ma se lo diventasse sarebbe il secondo peggioramento contrattuale nel giro di qualche mese, dopo l’aumento di prezzi di questo inverno. Succede quello che da tempo avevo indicato come possibile, se non probabile, perché il meccanismo è sempre lo stesso e viene reiterato con la maggior parte delle forme di abbonamento.

Si crea il bisogno di quello che non c’è con una quota di abbonamento molto bassa, una volta stabilita l’abitudine di utilizzo, scatta la corsa al rialzo, lenta ma inesorabile.

I prezzi di Netflix: come sono ora

I prezzi di Netflix

Potete scambiare dollari con euro e trovate la situazione attuale dei contratti, di sicuro più appetibile di quella che si prospetta. Sono curioso di vedere se gli utenti attuali sapranno solo lamentarsi su Facebook e poi continueranno a pagare o avranno la forza di lasciare il servizio.

Sono convinto che prevarrà la prima opzione, alla fine va sempre così. Voi che siete abbonati Netflix, cosa farete?!?

AGGIORNAMENTO: la risposta di Netflix

La notizia ha fatto il giro del mondo e per questo Netflix ha dato una risposta ufficiale alle illazioni che sono circolate. Non c’è nessun aumento tariffario in vista, ma un field test di piani promozionali alternativi. Ecco lo statement ufficiale:

We continuously test new things at Netflix and these tests typically vary in length of time. In this case, we are testing slightly different price points and features to better understand how consumers value Netflix. Not everyone will see this test and we may not ever offer the specific price points or features included in this test.

2 Comments

  1. Lucchetti Thomas

    4 luglio 2018 alle 13:29

    La gente non rinuncerà, figuriamoci, piuttosto prenderanno cibo scadente e compreranno le scarpe dal negozio di cinesi ma non rinunceranno alle loro serie preferite. L’italiano purtroppo ragiona così!

    • Supercrispo

      6 luglio 2018 alle 10:30

      E chi te lo dice?
      Perché generalizzare sempre?
      Perché considerare “gli altri” come una mandria di capre, a prescindere?
      Perché tutti gli altri sono ignoranti (o spendono i LORO soldi come diamine gli pare!) tranne te?

      Smettiamola con queste generalizzazioni ignoranti e prive di benché minimo fondamento, per piacere.
      E basta additare sempre “l’italiano” come rappresentazione del peggio, pensi che il resto del mondo sia al pari dell’equipaggio dell’Enterprise?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* E' necessario dare il proprio assenso, in ottemperanza al GDPR.

*

Accetto

  
Please enter an e-mail address

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altri articoli in News