Collegati
Su

Il Festival di Sanremo 2018 visto da Google

Vi presento uno spaccato del Festival di Sanremo 2018 visto da Google: ecco i numeri, i dati, le informazioni, relative alla prima serata dell’evento che ha fatto il pieno di ascolti e che trova a pieno titolo spazio anche in un blog di tecnologia, perché oggi si fruisce anche e soprattutto on line.

Tra anticipazioni e gossip si è finalmente aperta la 68° Edizione del Festival di Sanremo. E noi ci siamo chiesti: quali sono sono state le curiosità degli italiani al termine della prima serata? E come stanno performando i video dei brani in gara su YouTube?

Cominciamo dai Trend Google

A giudicare dalle ricerche effettuate su Google su “Sanremo 2018” nelle ultime 24 ore, la curiosità degli italiani si è concentrata sullaclassifica della prima serata: evidentemente non tutti sono riusciti a seguire la spettacolo fino alla fine. Ma già al 2° posto troviamo gli artisti, prima fra tutti la band rivelazione di questo Sanremo, Lo Stato Sociale. Sul gradino più basso del podio Michelle Hunziker, ricercata soprattutto per i suoi abiti. Seguono nella classifica dei Trend Google sanremesi Annalisa (4°), il duo Ermal Meta e Fabrizio Moro (5°), Nina Zilli (6°),Noemi (7°). All’8° posizione è presente il tanto atteso Fiorello, vero mattatore della prima serata del Festival. E se in 9° posizione troviamo gliElio e le storie tese con una delle loro ultime performance dopo l’annuncio dello scioglimento del gruppo, chiude la top 10 l’incursione sul palcodi un uomo durante il primo intervento di Fiorello. In dettaglio:

I TREND GOOGLE SU “SANREMO 2018”

  1. Classifica Sanremo
  2. Lo Stato Sociale
  3. Michelle Hunziker
  4. Annalisa
  5. Ermal Meta e Fabrizio Moro
  6. Nina Zilli
  7. Noemi
  8. Fiorello
  9. Elio e le storie tese
  10. Incursione Sanremo

Cosa succede nel frattempo su YouTube?

E’ ancora molto preso dirlo, perché non tutti i music video sono disponibili sulla piattaforma, ma i brani in gara finora più visti su YouTube(totale views dei video musicali ufficiali + performance sul canale YouTube RAI) sono:

  1.      Ermal Meta & Fabrizio Moro – Non mi avete fatto niente
  2.      Annalisa – Il mondo prima di te
  3.      Lo Stato Sociale – Una vita in vacanza
  4.      The Kolors – Frida (Mai, Mai, Mai)
  5.      Max Gazzè – La leggenda di Cristalda e Pizzomunno

Tra questi, il video “più veloce” sia come tempi di pubblicazione sia in termini di crescita delle visualizzazioni è quello dei The Kolors.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* E' necessario dare il proprio assenso, in ottemperanza al GDPR.

*

Accetto

  
Please enter an e-mail address

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Altri articoli in News