Due diversi modelli che condividono molti dettagli, ma con differenze importanti

Mancano pochi giorni al lancio di Samsung Galaxy Note 10, fissato per il prossimo 7 agosto, ma ormai pare non ci siano più segreti sul prossimo modello di punta made in Korea.

Ve lo dico subito: io ho già gli occhi a cuore per quel display curvo con un singolo buchetto frontale per la selfie cam, con un design che è semplicemente superlativo.

I modelli in uscita saranno due, con differenze importanti, di cui è bene tenere conto in fase di acquisto.

Samsung Galaxy Note 10 arriverà in due varianti

Samsung seguirà il trend ormai consolidato di creare più di una variante dello stesso modello e porterà due diverse versioni, una con lo schermo da 6.3 pollici e l’altro con 6.8 pollici.

Ma non è questa l’unica differenza, perché il modello Samsung Galaxy Note 10+ avrà anche un sensore TOF sul retro e in più una batteria da 4.300 mAh contro i 3.500 del modello “standard”.

Ma non solo, perché ci sarà anche una ricarica super veloce da 45 watt, mentre la wireless charge arriverà addirittura a 20 watt, quasi il triplo della velocità rispetto a molti degli iPhone in circolazione.

In comune tra i due telefoni ci sarà la fotocamera anteriore da 10 mpx e la combinazione posteriore tripla con un sensore principale ad apertura variabile da 12 mpx, un grandangolo da 16 mpx e uno zoom da 12 mpx.

Ci sarà ovviamente la S-Pen con 4.096 livelli di pressione, che sarà condivisa tra i due modelli.

Quello che invece cambierà molto è il peso, perché il modello “standard” sarà una piuma da 167 grammi, mentre il “+” arriva fino a 198 grammi.

Il processore sarà lo stesso, così come la memoria da 256 giga con standard UFS 3.0, mentre la ram sarà fino a 8 gb nel modello “piccolo” e da 12 gb in quello più grande.

Quando arriverà sul mercato

A quanto pare, dopo la presentazione del prossimo 7 agosto, le prevendite saranno avviate il 23 agosto e il dispositivo arriverà sul mercato subito dopo, presumibilmente a fine mese.

Vi piace?

Chi è l'autore

Mister Gadget Team

La tecnologia è la mia missione. La radio è il mio mestiere..
Uso iOS & Android contemporaneamente, senza scelte di campo.
Provocare è il mio sport preferito.
Papà di un utente di iPad dipendente da Minecraft.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.