Quello di oggi pare essere un “press render” e quindi molto attendibile.

E’ apparsa oggi in rete una prima immagine di LG ThinQ V60, il dispositivo che l’azienda avrebbe dovuto presentare al Mobile World Congress.

Come forse ricorderete, LG è stata la prima azienda ad annunciare la propria decisione di non partecipare all’evento di Barcellona per evitare i pericoli del Coronavirus.

LG ThinQ V60

Ora, avvicinandosi a quella che avrebbe dovuto essere la data tanto attesa, cominciano a trapelare informazioni sulla novità che troveremo in vendita probabilmente in primavera.

Il design a prima vista non pare molto innovativo, con un notch a goccia sul fronte dello schermo e cornici molto ridotte.

Conosciamo già da tempo le caratteristiche tecniche, che prevedono il nuovo Snapdragon 865, con 8 gb di RAM, 4 fotocamere posteriori, batteria da 5.000 mAh, supporto al 5G, 4 microfoni e sensore di impronte nel display.

Il modello precedente, il V50, con il supporto al 5G, è arrivato sul mercato a 1.200 euro: inevitabile che le vendite fossero ridotte ai minimi termini.

Ancora prima di vederlo, ho il timore che questo telefono sia destinato ad una storia simile: senza i tratti distintivi essenziali di G5 e G6, difficile oggi svettare con un prezzo così elevato in un contesto super competitivo.

Aspettiamo di conoscere i dettagli per scoprire eventuali “killer feature” del nuovo V60.

Chi è l'autore

Mister Gadget Team

Mister Gadget è il manuale breve delle istruzioni per chi ama la tecnologia.
Non abbiamo preferenze, per noi Android e iOS sono solo due modi diversi per fare le stesse cose.
Non ci piacciono i talebani, nemmeno quelli tecnologici.
Se non trovate notizie su un brand, è perché non ci piace.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.