Nelle settimane scorse, dopo aver letto ovunque di questo prodotto, ho voluto provare la protezione Mobile Outfitters per lo smartphone, posso raccontarvi adesso cosa è e come funziona.

Nei corner di Mobile Outfitters che trovate in giro per l’Italia vengono proposte infatti molteplici soluzioni per la protezione dello smartphone con scopi che cambiano da un prodotto all’altro.

Ci sono svariate alternative a Mobile Outfitters, ma nessuna offre una gamma così vasta e soprattutto nessuna ha prodotti adatti a tutti gli smartphone oggi presenti sul mercato.

Cinque servizi diversi con caratteristiche differenti

In primo luogo dobbiamo inquadrare le diverse tipologie di servizio, di cui quattro già disponibili e una in arrivo a breve.

  • clear coat: una pellicola che ripara dai graffi
  • style skin: una protezione “estetica” con colori diversi che assorbe i graffi
  • fusion: una pellicola più resistente, adatta a tutte le versioni di iPhone, che protegge dagli urti le parti in vetro
  • fusion bumber: Il bumper più sottile al mondo, con cuscinetti ad aria
  • style skin personalizzate: prodotto in arrivo nei prossimi mesi

Clear Coat, due tipi di protezione contro i graffi

Mobile Outfitters

E’ la protezione “basica” per qualunque tipo di smartphone e credo che sia da sottolineare questo dettaglio. Non esiste un modello che non sia “pellicolabile”, perché ogni settimana viene aggiornato il database di Mobile Outfitters e il taglio viene fatto in tempo reale, quando si applica la protezione.

Ci sono due tipi di proposta, una lucida e una opaca, che proteggono fronte, retro e bordi. In alternativa, di solito, trovate solo soluzioni con pellicola lucida.

Io ho usato la versione opaca per il Galaxy Note 9 e quella lucida per Huawei Mate 20 Pro, il risultato è eccellente su tutti i lati, compresi i bordi, dove la protezione è salda e applicata perfettamente anche dopo più di un mese.

Mobile Outfitters

In caso di graffi, la pellicola si “auto-rigenera” quando viene a contatto con il calore, basta anche solo rimetterla in tasca perché capiti questa magia.

Le clear coat, tra l’altro, si possono usare su tantissimi prodotti per proteggerli da graffi: smartwatch, Custodie di AirPods, computer, consolle di gioco.

Style Skin, 24 colori diversi anche in versione split

Mobile Outfitters

La Style Skin invece ha un impatto diverso, perché contribuisce a modificare l’estetica del telefono, attraverso il colore.

Avete 24 opzioni diverse, che potete applicare anche scegliendo una combinazione di colori differenti, che vengono definiti “split”.

Le Style Skin si applicano a bordi e retro e possono essere combinate con la Clear coat o con la protezione fusion sul fronte.

Io ho scelto un colore rosso con finitura carbonio per il mio OnePlus 6T ed è una bomba!

Anche nel caso delle style Skin, la cosa spettacolare è la disponibilità anche per consolle di gioco, computer, tablet, smartwatch, custodie degli AirPods, varie ed eventuali, il database è praticamente infinito.

Fusion è la protezione per gli urti dedicata ad iPhone

Se avete un iPhone e volete sopravvivere agli urti del vostro telefono, Fusion di Mobile Outfitters è la protezione perfetta, che combina flessibilità e resistenza. E’ frutto di un brevetto che deriva dall’esperienza militare americana e rispetto ad altre pellicole in vetro è molto più flessibile e per questo assorbe molto meglio gli eventuali urti.

Si applica sul fronte e sul retro ed è dedicata a tutti i modelli di iPhone del mercato.

Fusion Bumper, per proteggere iPhone e Galaxy

Mobile Outfitters

Il fusion bumper è il più sottile al mondo con cuscinetti d’aria che proteggono dagli urti ed esiste per iPhone, Galaxy S9 e S9+, oltre che per Galaxy Note 9.

Con fusion e fusion bumper combinati siete pronti ad affrontare i maltrattamenti più sfacciati nei confronti del vostro amato smartphone.

Presto anche le style skin personalizzate

Nei prossimi mesi ci sarà un’ulteriore novità per avere un tocco di personalizzazione in più sul vostro telefono, ne parleremo a tempo debito.

Nella mia prova dei prodotti Mobile Outfitters ho scoperto un sacco di cose: i prodotti derivano come anticipato da un brevetto militare e sono garantiti a vita.

Esiste un Customer service dedicato e volendo potreste trasportare le protezioni da un telefono all’altro (se sono uguali) pagando la sola installazione, circa 5 euro.

Allo stesso modo, in caso di danni, potete re-installare la vostra protezione, nel rispetto dei termini di garanzia, pagando la sola installazione, i soliti 5 euro.

I ragazzi che installano le protezioni hanno un training specifico e vengono “supervisionati” costantemente per il controllo della qualità del lavoro.

Ci sarà qualcosa che dimentico sicuramente tra le centinaia di informazioni che ho assorbito a contatto con il mondo di Mobile Outfitters.

La domanda legittima potrebbe a questo punto essere: “OK, ma quanto costa?!?” Trovate tutte le info e i prezzi aggiornati sul sito ufficiale, che trovate CLICCANDO QUI!

Per sintetizzare, circa 40 euro per una protezione full body con Clear Coat, 19 euro circa per la style skin con retro e bordi, mentre la protezione Fusion fronte e retro costa circa 80 euro, è la più costosa di tutti, ma quanto costa il vetro di un iPhone se si rompe?

Prossimo obiettivo: mettere la Style Skin sulla mia Xbox, ho visto alcuni colori che sarebbero perfetti nel mio soggiorno. Stay tuned.