Si possono usare tutte le funzioni del servizio anche con un semplice browser

Dopo una lunga attesa, la versione web di Apple Music è finalmente disponile e si può usare da qualunque browser, all’indirizzo music.apple.com.

Il funzionamento è molto semplice e l’interfaccia è praticamente identica a quella della app Musica su Mac.

La versione beta era arrivata a settembre, ma ora siamo in fase operativa completa e tutti gli utenti che oggi sono abbonati al servizio posso accedere al 100% delle sue funzionalità senza bisogno di scaricare la app e anche da dispositivi di terzi.

Si possono effettuare ricerche musicali, modificare le playlist e fare tutto ciò che di solito fareste con l’applicazione su Mac, iPhone, iPad o su Apple TV.

Chi è l'autore

Mister Gadget Team

Mister Gadget è il manuale breve delle istruzioni per chi ama la tecnologia.
Non abbiamo preferenze, per noi Android e iOS sono solo due modi diversi per fare le stesse cose.
Non ci piacciono i talebani, nemmeno quelli tecnologici.
Se non trovate notizie su un brand, è perché non ci piace.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.