Un comunicato del brand inglese conferma che l’accordo scaduto non sarà rinnovato

Durante la presentazione di OnePlus 8 ci siamo chiesti perché non fosse stato presentato il prodotto frutto dell’accordo McLaren OnePlus.

La spiegazione è semplice ed è stata confermata questa mattina da McLaren, che in un comunicato ha confermato che il sodalizio tra i due brand non verrà rinnovato dopo aver raggiunto nei giorni scorsi la sua naturale scadenza.

Non sapremo mai perché questa collaborazione non viene riproposta, dopo che al recente CES di Las Vegas OnePlus aveva proposto un concept phone costruito con lo sfruttamento di una tecnologia oscurante di McLaren, che faceva scomparire le fotocamere quando non in uso.

Lo scorso anno avevo provato il modello McLaren di OnePlus 7T Pro e per essere sinceri la dotazione maggiore di RAM e Memoria, piuttosto che il colore speciale, non giustificavano il notevole aumento di prezzo.

accordo McLaren OnePlus

Our partnership with OnePlus, which came to its scheduled conclusion recently, has been a highly successful collaboration between two iconic and innovative brands.

Since the start of this partnership in 2018, OnePlus has been a supportive, valued partner and we wish them well and hope to see them in the future.

Ufficio Stampa McLaren

La dichiarazione di McLaren non aiuta a capire il perché della scelta fatta e non ci permette di sapere se la scelta sia condivisa oppure unilaterale.

Di fatto, OnePlus proseguirà la sua strada senza l’abbinamento al prestigioso marchio inglese e da poco ha lanciato i suoi nuovi modelli, che abbiamo provato giusto qualche settimana.

Conoscete il mio parere su OnePlus 8 e 8 Pro: pur con prezzi leggermente più alti di quanto ci si potesse aspettare, parliamo di due oggetti strepitosi con qualità superlativa.

accordo McLaren OnePlus

Nel caso del modello 8 forse a quel prezzo si immaginava una nuova fotocamera e non il recupero degli stessi componenti usati in OnePlus 7T.

Nel modello superiore, all’inizio c’è stato qualche bug di troppo, ma sono stati puntualmente corretti dai frequenti aggiornamenti del software.

In ogni caso, per l’esperienza fatta in queste settimane, in un contesto in cui la qualità dei top di gamma è elevatissima, la serie 8 di OnePlus ha pieno titolo per essere inserita nella lista dei migliori.

Se però volete fare un affare, vi consiglio OnePlus 7T che oggi comprate a circa 500 euro, lo trovate QUI!

Chi è l'autore

Mister Gadget Team

Mister Gadget è il manuale breve delle istruzioni per chi ama la tecnologia.
Non abbiamo preferenze, per noi Android e iOS sono solo due modi diversi per fare le stesse cose.
Non ci piacciono i talebani, nemmeno quelli tecnologici.
Se non trovate notizie su un brand, è perché non ci piace.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.