Tra i due modelli di Xperia 10, questo è quello con il display più piccolo e la dotazione meno potente.

L’ho ricevuto da qualche giorno, in attesa della recensione vi racconto le prime impressioni su Sony Xperia 10, uno degli smartphone più interessanti dell’ultimo Mobile World Congress.

La ragione per cui ho voluto aspettare è legata ad un dettaglio in particolare: il processore. Ma ci torno tra poco.

Questa è la versione più “piccola” delle due presentate all’ultimo evento di Barcellona, quello con una diagonale da 6 pollici, mentre le versione più grande misura 6,5 pollici.

prime impressioni su Sony Xperia 10

Display 21:9, l’unico del mercato

Lascio la scheda completa e tutte le valutazioni “definitive” alla recensione, ma vi posso anticipare che sto usando un dispositivo che fa del proprio design la principale ragione per competere con gli altri players del mercato.

Non posso ignorare che in questi stessi giorni è arrivato sul mercato un telefono, il Redmi Note 7, che costa la metà ed è di più in tutto, tranne un dettaglio: il suo aspetto.

Sony Xperia 10 si può giocare le sue carte sull’originalità della proposta, perché questo taglio 21:9 ha un suo fascino. Non so dirvi quanti lo coglieranno, ma è sicuramente un tratto interessante.

Per il resto è un dispositivo di fascia media, con prestazioni di fascia media, fornite da un hardware di fascia media. Chiaro il concetto?

Lo trovate già in vendita a 330 euro

Le prime impressioni su Sony Xperia 10 sono discrete, ma non esaltanti. Lo considero un antipasto rispetto al prossimo Sony Xperia 1, che combinerà l’originale taglio del display con l’hardware più potente del mercato.

Il prezzo di 330 euro è interessante se si pensa alla novità della dimensione del display, perché gli altri dettagli dell’hardware faticano a competere con le proposte più aggressive dei produttori cinesi.

La doppia fotocamera posteriore combina 13 + 5 mpx, mentre l’anteriore è da 8 mpx ed è in grado di scattare foto con effetto bokeh, pur avendo un sensore singolo.

prime impressioni su Sony Xperia 10

La qualità delle immagini è discreta, con la particolarità del taglio a 21:9.

scatto 21:9
Scatto 16:9

Il processore è uno snapdragon 630, che oggi è un po’ datato se pensiamo che ci sono sul mercato il 636, il 660 e anche il 710.

Le prestazioni sono discrete, ma quando chiedete qualcosa di più, usando più applicazioni contemporaneamente, i lag si vedono.

A completare le operazioni, 3 gb di ram, 64 gb di memoria interna e una batteria da 2.870 mAh, motivo di più di una preoccupazione per la sua dimensione.

In realtà, l’autonomia è buona e vi porterà comunque a fine giornata. Ho il fondato motivo di pensare che questo prodotto non sia fatto per maniaci del telefono e per questo la carica sarà sufficiente per un giorno di lavoro.

Già disponibili su Amazon

Intanto se siete interessati ad approfondire ciò che fa il nuovo Sony Xperia 10 , potete dare un occhio A QUESTA PAGINA DI AMAZON.

Chi è l'autore

Mister Gadget Team

La tecnologia è la mia missione. La radio è il mio mestiere..
Uso iOS & Android contemporaneamente, senza scelte di campo.
Provocare è il mio sport preferito.
Papà di un utente di iPad dipendente da Minecraft.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento