Il nuovo progetto realizzato in collaborazione con Uber Elevate

Al CES 2020 di Las Vegas arrivano centinaia di novità, tra queste una delle più curiose è l’elicottero volante Hyundai.

E’ una delle soluzioni di mobilità urbana moderna che si sono affacciate sul mercato negli ultimi anni, nel caso di Hyundai una sorta di virata dalla produzione tradizionale ad una più sofisticata proiettata verso il futuro prossimo.

elicottero volante Hyundai

Hyundai con il taxi volante lanciato oggi spera di entrare in un segmento che secondo gli esperti diventerà prominente, in cui Hyundai potrebbe svolgere un ruolo importante grazie alla partnership con Uber.

La società di condivisione dei viaggi, ha una sezione chiamata Uber Elevate, che lavora proprio per sperimentare una mobilità urbana caratterizzata dall’uso di taxi volanti.

Ci sono diverse novità rispetto ad un elicottero, ad esempio il fatto che i rotori saranno ridondanti e l’eventuale guasto su uno di essi non causerà cadute.

elicottero volante Hyundai

In più, i rotori che girano più lentamente saranno anche meno rumorosi e quindi più adatti al contesto urbano.

Teoricamente questo dispositivo ha un solo posto e quindi dovrebbe funzionare autonomamente, ma se così fosse non sarebbe autorizzato ad operare in molti paesi, dove la guida autonoma dei dispositivi volanti non è prevista (attualmente) dal codice.

Chi è l'autore

Mister Gadget Team

Mister Gadget è il manuale breve delle istruzioni per chi ama la tecnologia.
Non abbiamo preferenze, per noi Android e iOS sono solo due modi diversi per fare le stesse cose.
Non ci piacciono i talebani, nemmeno quelli tecnologici.
Se non trovate notizie su un brand, è perché non ci piace.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.