Collegati
Su

LG V30 è un piccolo capolavoro del design

LG V30 è un piccolo capolavoro del design e della tecnologia, che racchiude il meglio dell’hardware disponibile in uno smartphone.

Proprio nei giorni in cui sto provando  Huawei Mate 10 Pro, ho messo le mani anche  sul nuovo LG V30, che per me è  una delle migliori soluzioni disponibili sul mercato con Android nel motore.

LG V30

LG V30, design semplicemente spettacolare

Non c’è proprio niente da eccepire sul nuovo LG V30, questa volta è stato messo a punto un prodotto senza se e senza ma. Ricordate quando si parlava di G5: bello, bellissimo, ma quei tagli per i moduli… O del G6: bello, sì, ma troppo spesso e poi il processore è superato…

Ecco tutte quelle considerazioni oggi sono da mettere da parte perché il V30 è bello e basta. Riesce anche ad essere più piccolo (di 3 mm in larghezza e di 0.5 in spessore) rispetto al nuovo acclamato Huawei Mate 10 Pro, con cui sul mercato andrà necessariamente a scontrarsi.

Display 18:9, quindi “lungo e stretto”, con definizione spettacolare (anche in questo caso un dettaglio superiore rispetto a Huawei Mate 10 Pro).

LG V30

LG V30, doppia fotocamera con grandangolo

In attesa di conoscere il primo smartphone che di fotocamere ne offrirà quattro (a memoria ricordo solo rumors ma nessun lancio ufficiale) ecco il trionfo del doppio sensore, trend che LG ha già cominciato a cavalcare lo scorso anno, con una delle migliori interpretazioni, quella che combina il sensore “normale” con il grandangolo.

Ma se parliamo del nuovo LG V30, la fotocamera va analizzata anche dal punto di vista del software, perché ci sono diverse soluzioni molto avanzate, soprattutto per la creazione di video ad effetto e con immagini di qualità altissima.

Nei prossimi giorni cercherò di fare test fotografici approfonditi per darsi risposte puntuali su ogni singolo aspetto di questo smartphone.

LG V30: il jack delle cuffie è ancora disponibile

LG V30

Sembra un dettaglio da poco, ma il nuovo LG V30 è uno dei pochi rimasti con il connettore delle cuffie da 3.5 mm, la prova che in realtà si toglie più per un vezzo di modernità che per reale necessità di spazio.

Sul lato opposto, invece, ecco un connettore USB type-C e l’altoparlante che emette un volume altissimo.

Quali altre sorprese nel nuovo LG V30? Ve le racconto nei prossimi giorni in video.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* E' necessario dare il proprio assenso, in ottemperanza al GDPR.

*

Accetto

  
Please enter an e-mail address

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altri articoli in Gadgets