Lumos Helmet è un caschetto di sicurezza per chi va in bicicletta, che nasconde un sacco di tecnologia.

Oggi torno a parlarvi di un oggetto che ho messo nella lista degli indispensabili per chi usa la bici in città, ovvero il casco Lumos Helmet.

Lo faccio, perché è prossima all’arrivo la nuova versione del caschetto, che sarà prodotta in due diverse varianti, ma anche perché l’aggiornamento del modello in circolazione ormai da un paio di anni introduce novità molto interessanti.

Lumos Helmet

Cosa è Lumos Helmet

Lumos Helmet è un caschetto di sicurezza per la bicicletta, che si collega via bluetooth al proprio smartphone e ad un piccolo. modulo messo sul manubrio, di cui vi parlo tra poco.

La particolarità di questo caschetto è che incorpora una luce Led frontale, ma anche una luce posteriore e gli indicatori di direzione, dette anche frecce, per segnalare il cambio di direzione durante la marcia della bicicletta.

Il modulo di cui vi parlavo qualche secondo fa, che viene posto sul manubrio, serve proprio per attivare le frecce, che però da qualche tempo si possono accendere con un semplice movimento del braccio, se si indossa un Apple Watch.

Il casco include anche un accelerometro, che accende la luce di stop quando la bicicletta rallenta e con lei anche il ciclista che trasporta.

Lumos Helmet

Cosa cambia con l’aggiornamento

Avevo messo da un po’ nell’armadio il mio Lumos Helmet ed è passato un po’ di tempo dall’ultimo utilizzo.

Alla sua riaccensione si è aggiornato ed è partito un tutorial, che mi ha aiutato a capire come usare il movimento del braccio per accendere le frecce, situazione molto comoda, anche se spesso viene male interpretato il movimento.

Diciamo che sarebbe perfetto se uno fosse così ligio da non togliere mai la mano dal manubrio.

Lumos Helmet

Continuo a preferire l’opzione per cui basta premere il pulsante che viene messo sul manubrio, anche se c’è lo svantaggio che bisogna ricordarsi di caricarlo.

La novità più rilevante del nuovo aggiornamento, però, è la capacità della app di registrare in automatico le uscite in bicicletta quando il caschetto è acceso e di trasferire le informazioni a “Salute” se usate un telefono di Apple.

Quanto costa Lumos Helmet

Oggi la prima versione di Lumos Helmet si trova on line a poco più di 130 euro, basta cliccare qui. Ma preparatevi perché presto arriverà la nuova versione del casco, che viene lanciata con una raccolta fondi proprio in questi mesi.

Sul sito di Lumos ci sono tutti i dettagli relativi al nuovo modello e al suo acquisto.

Siete pronti a pedalare con un po’ di tecnologia in testa?!?

Chi è l'autore

Mister Gadget Team

La tecnologia è la mia missione. La radio è il mio mestiere..
Uso iOS & Android contemporaneamente, senza scelte di campo.
Provocare è il mio sport preferito.
Papà di un utente di iPad dipendente da Minecraft.

Commenta l'articolo che hai letto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.