Arriva in queste ore da Channelnomics l’informazione secondo cui Microsoft sta richiamando i caricatori dei modelli Surface Pro, Surface Pro 2 e Surface Pro 3, che potrebbero surriscaldarsi pericolosamente quando i cavi vengono piegati e stretti in modo energico.

Questa notizia arriva in un momento fortunato per la linea dei tablet Microsoft, cresciuta del 117% nel 2015 rispetto all’anno precedente.

Il richiamo non è ancora stato annunciato ufficialmente e sarebbe effettuato volontariamente, con una sorta di eccesso precauzionale, ma è bene notare che le istruzioni del Surface Pro contengono già raccomandazioni in merito, in cui si specifica di non “pinzare” o stringere forte i cavi, in particolare in prossimità della “spina” che viene inserita nella presa elettrica.

Sui forum di assistenza di Microsoft alcuni utenti hanno lamentato casi di surriscaldamento e anche di scintille.

Secondo quanto riportato, verrà istituito un sito internet dove gli utenti potranno chiedere un nuovo caricatore e dove verranno date le istruzioni per la discarica di quello attuale.

Sto attendendo notizie da Microsoft Italia su eventuali azioni anche in Italia.

Chi è l'autore

Mister Gadget Team

La tecnologia è la mia missione. La radio è il mio mestiere..
Uso iOS & Android contemporaneamente, senza scelte di campo.
Provocare è il mio sport preferito.
Papà di un utente di iPad dipendente da Minecraft.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.