Segnatevi in agenda che la prossima estate ci sarà una novità importante, perché Nintendo ha annunciato l’arrivo di Dr. Mario World per iOS e Android, applicazione che si potrà scaricare gratuitamente ma che avrà acquisti in-app, come già è capitato per Super Mario World.

Il nuovo software è una sorta di riedizione di un classico degli anni 90 che funzionava su Nintendo Entertainment System, ma che è stato poi riproposto anche su Nintendo 64, 3DS e Wii U.

Non so come si dica in giapponese “repetita iuvant”, ma credo che il concetto sia molto chiaro anche in terra nipponica.

Quando sarà distribuito, come detto all’inizio dell’estate, Dr. Mario World sarà disponibile in 60 paesi diversi: il nuovo gioco è il frutto della collaborazione tra Nintendo, Line Corporation e NHN Entertainment.

Proprio ieri Nintendo ha annunciato i risultati fiscali dell’ultimo trimestre, con cui ha potuto certificare una buona annata, anche se il salto rispetto all’anno precedente è stato inferiore a quello che nel 2017 è stato registrato rispetto al 2016.

L’azienda è cresciuta di una cifra intorno al 16.4%, mentre lo scorso anno aveva vissuto un’esplosione superiore al 40%.

In occasione dell’annuncio dei risultati finanziari, l’azienda ha anche comunicato che l’arrivo di Mario Kart Tour, la cui uscita era prevista per il mese di marzo, è stato posticipato alla prossima estate, perché la qualità del prodotto non è considerata soddisfacente e necessità di ulteriori migliorie.

L’intenzione è quella di avere un gioco più completo e competitivo al momento del lancio.

Nella giornata di ieri è trapelato anche un rumor sul possibile arrivo di una versione più compatta e meno costosa della Nintendo Switch. Sogno o realtà?

Siete già in fibrillazione per Dr. Mario World?