Un’ulteriore accelerazione delle reti wifi con una migliore gestione dei flussi di dati

Nella giornata di ieri sono state annunciate nuove tecnologie Qualcomm per Wifi 6 e Bluetooth, due strumenti fondamentali per le connessioni dei dispositivi moderni.

In particolare, nel segmento Wifi, le nuove soluzioni permettono di navigare a velocità elevatissime, con tre bande a disposizione e con un numero di stream che può arrivare a 16.

Qualcomm per Wifi 6

Qualcomm per Wifi 6 e bluetooth, il comunicato

Qualcomm FastConnect 6900 e 6700 combinano le best practice delle tecnologie di connettività di prossima generazione per offrire prestazioni mai viste prima ed esperienze mobile indistintamente per tutte le categorie di smartphone

Qualcomm Technologies, Inc., sussidiaria di Qualcomm Incorporated, lancia la propria gamma flagship di sistemi di connettività mobile che rappresentano l’offerta Wi-Fi 6E più avanzata del suo genere.

Basata sulle principali feature delle tecnologie Qualcomm in ambito Wi-Fi 6 e audio Bluetooth, i sistemi di connettività mobile Qualcomm® FastConnectTM 6900 e Qualcomm® FastConnectTM 6700 sono in grado di fornire la più elevata velocità Wi-Fi del settore (fino a 3.6 Gbps), bassa latenza per la realtà virtuale e miglioramenti Bluetooth in grado di assicurare esperienze audio immersive sia per l’ascolto tradizionale che in modalità LE Audio.

“Con l’introduzione delle soluzioni FastConnect 6900 e 6700, Qualcomm Technologies sta ridefinendo l’esperienza mobile estendendo la potenza del Wi-Fi 6 all’interno della banda a 6 GHz e migliorando l’audio wireless grazie a innovative feature Bluetooth 5.2 integrate,” afferma Dino Bekis, vice president and general manager, mobile and compute connectivity, Qualcomm Technologies, Inc.

“Queste innovazioni ci permettono di posizionarci ancora più distintivamente nel mercato e offrire un portfolio di connettività ottimizzato per accelerare l’adozione globale in tutte le categorie di smartphone.”

Le piattaforme scalabili Qualcomm® Networking Pro Series utilizzano la tecnologia Qualcomm® Tri-Band Wi-Fi 6 e offrono la prima configurazione a 16 stream Wi-Fi 6E

Con i network più che mai sovraccarichi a causa dell’utilizzo simultaneo di strumenti per il lavoro da casa e per l’apprendimento a distanza, dell’incremento dello streaming video on-demand e del gaming real time, il nuovo spettro 6 GHz è la soluzione ideale per far fronte alle nuove necessità dettate da questo periodo.

Potendo contare sulla disponibilità di soluzioni progettate per aiutare i produttori a ottimizzare questa nuova tecnologia, Qualcomm Technologies, Inc., sussidiaria di Qualcomm Incorporated, ha annunciato oggi quattro nuove piattaforme Qualcomm® Networking Pro Series per il supporto a Wi-Fi 6E, estendendo il caratteristico set di feature Wi-Fi 6 all’interno della banda a 6 GHz, progettata per offrire velocità multi-gigabit, elevata larghezza di banda e una crescente capacità di network a bassa latenza.

“Grazie alla nostra più che decennale esperienza in ricerca e sviluppo, la nostra seconda generazione di piattaforme Wi-Fi 6 fissa un nuovo benchmark di prestazioni per le applicazioni di rete per l’utenza consumer e business,” ha confermato Nick Kucharewski, vice president and general manager, wireless infrastructure and networking, Qualcomm Technologies, Inc.

“Con Wi-Fi 6 Tri-Band e scalabilità fino a 16 stream, le piattaforme Qualcomm Networking Pro Series abbinano le ampie competenze in ambito wireless a una architettura solida, progettata per offrire velocità Gigabit, ampia capacità di banda e affidabilità pari a quella via cavo su cui i nostri clienti possono sempre fare affidamento.”

Perché scegliere il wifi 6

Il nuovo standard di connessione è presente sui dispositivi più recenti, come iPhone 11, Galaxy S20, Huawei P40 Pro, ma anche sui computer di nuova generazione e permette di usare più stream contemporaneamente, come se in autostrada, anziché avere un imbuto da 5 a 2 corsie, venissero aumentate le corsie e fosse garantito spazio per lo scorrimento più fluido del traffico.

Più dispositivi collegati contemporaneamente con un bilanciamento molto efficiente delle risorse, questi sono i vantaggi più tangibili del nuovo standard wifi.

Se è vero che sono sempre più numerosi i clienti con standard wifi 6, la diffusione dei modem/router è invece relativamente più lenta, ma sarà inevitabilmente accelerata da tutti i nuovi prodotti in uscita, grazie anche al cuore pulsante fornito da Qualcomm.

Chi è l'autore

Mister Gadget Team

Mister Gadget è il manuale breve delle istruzioni per chi ama la tecnologia.
Non abbiamo preferenze, per noi Android e iOS sono solo due modi diversi per fare le stesse cose.
Non ci piacciono i talebani, nemmeno quelli tecnologici.
Se non trovate notizie su un brand, è perché non ci piace.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.