A distanza di un paio di settimane da OnePlus 7T, arrivano due nuovi modelli in versione Pro.

Dopo molti rumors, oggi è arrivato il momento ufficiale di OnePlus 7T Pro, che è stato lanciato anche in versione McLaren Edition.

Come sempre, il modello “T” di OnePlus va valutato come un’evoluzione del modello presentato nella prima metà dell’anno, perché coloro che decidono di comprarlo abbiano la tecnologia più recente disponibile.

Per favore, vi prego in ginocchio, non vi lamentate delle scarse novità tra il modello 7 e il 7T, perché l’idea di realizzare due modelli all’anno non nasce dal presupposto di creare due modelli diversi tra loro, ma dalla volontà di aggiornare il dispositivo per rimanere al top anche con il passare dei mesi.

OnePlus 7T Pro

Cosa cambia in OnePlus 7T Pro

Le due novità principali vengono dal processore Snapdragon 855+ e dalla nuova carica veloce Warp 30T, che è del 23% più veloce rispetto alla versione precedente.

Il processore ora è il 15% più veloce, con diverse migliorie, compresa quella dello sblocco sotto il display, che è più immediato e reattivo.

C’è sempre una memoria con standard UFS 3.0, in grado di leggere e scrivere 23.2 gb/s, per un totale di 256 gb di memoria interna.

Non c’è espansione di memoria, ma c’è uno slot dual sim.

Sono confermate anche le soluzioni speciali per chi gioca, in particolare il Fnatic Mode, che elimina ogni tipo di disturbo mentre si sta giocando.

Novità per quanto riguarda la Zen Mode, che ora può essere da 20, 40 e 60 minuti.

OnePlus 7T Pro

Il Display è un punto di forza imbattibile

Uno schermo Fluid AMOLED da 6.67 pollici con un refresh rate da 90Hz, superato solo dai dispositivi nati per giocare.

Bordi curvi, risoluzione 3120 x 1440 con 516 pixel per pollice e ora anche una modalità di lettura a colori.

OnePlus 7T Pro

Tre fotocamere e ora la modalità notturna è anche sul grandangolo

Non è cambiato molto nelle forme di OnePlus 7T Pro, ma anche la fotocamera ha la stessa configurazione, con il sensore principale da 48 mpx, il grandangolo da 16 mpx e uno zoom ottico 3X da 8 mpx.

Il sensore da 48 mpx ha apertura F/1.6 e stabilizzazione ottica, che quando si girano i video è combinata anche con quella elettronica.

Il grandangolo ha un’apertura da 117° simile a quella dell’occhio umano.

Lo zoom 3X ha stabilizzazione ottica e apertura F/2.4.

La modalità notturna, già ottima su OnePlus 7, ora migliora e viene estesa anche al grandangolo.

Ritratto con nuovi effetti e due focali

Migliora anche il ritratto che ora ha due diverse focali, ma le novità arrivano anche dal anuova modalità super macro, che permette di scattare foto a 2.5 cm dal soggetto senza perdere un solo dettaglio.

La fotocamera frontale, invece, funziona con un meccanismo pop up e offre un sensore da 16 mpx.

Batteria con ricarica super veloce

Il nuovo OnePlus 7T Pro ha una carica più potente, a 6A, con la nuova soluzione Warp Charger 30T, che è anche più intelligente, perché carica a velocità costante, riducendo il riscaldamento del telefono.

E’ in grado di ricaricare a velocità alta anche quando si gioca. La batteria è da 4.085 mAh, garanzia di una giornata di utilizzo senza sorprese.

OnePlus 7T Pro

OxygenOS 10.0 porta 370 miglioramenti

C’è una nuova app della galleria, ma anche nuove gestures e un intervento con miglioramenti diffusi in 370 aree diverse.

Il colore blue è bellissimo, con una finitura opaca che è davvero da competizione.

La McLaren Edition ha i colori del mito

La McLaren edition di OnePlus 7T Pro ha I colori della leggenda, con inserti arancioni e una trama speciale sul retro.

Ci sono 12 gb di RAM e 256 gb di memoria interna, ma anche un’interfaccia utente dedicata.

Di OnePlus 7T Pro McLaren Edition parliamo nei prossimi giorni.

Prezzi e disponibilità

OnePlus 7T sarà disponibile dal 17 ottobre 2019 al prezzo di 599 euro per la versione con 8GB di RAM e 128GB di storage. 

OnePlus 7T Pro sarà disponibile dal 17 ottobre al prezzo di 759 con 8GB RAM e 256GB storage.

OnePlus 7T Pro McLaren Edition sarà disponibile dal 5 novembre al prezzo di 859 con 12GB RAM e 256GB storage. 

Chi è l'autore

Mister Gadget Team

La tecnologia è la mia missione. La radio è il mio mestiere..
Uso iOS & Android contemporaneamente, senza scelte di campo.
Provocare è il mio sport preferito.
Papà di un utente di iPad dipendente da Minecraft.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.