Il nuovo flagship abbandona i blocchi motorizzati, supporta il 5G e ha una fotocamera potentissima

Dopo il rinvio dell’evento programmato a Barcellona, OPPO Find X2 arriva oggi tra noi con una conferenza stampa on line e bisogna ammettere che è un mostro di potenza.

Ci sono delle novità importanti rispetto al modello precedente, tra cui la scelta di abbandonare slitte meccaniche che nascondono le fotocamere, per una soluzione più tradizionale con il “semaforo”, che include il comparto fotografico particolarmente potente.

OPPO Find X2

Sul fronte, invece, OPPO Find X2 ha il “buchetto” nel display per catturare selfie, optando per uno schermo senza soluzioni di continuità che è un AMOLED con un refresh rate da 120 hz e la promessa di una fedeltà assoluta nella riproduzione dei colori.

Lo schermo ha una definizione QHD e supporta lo standard HDR per la riproduzione dei video, ma quello che conta di più è che il display è alimentato da un processore dedicato.

Equipaggiata con O1 Ultra Vision Engine, la Serie OPPO Find X2 supporta Motion Clear e HDR Video Enhancement.

Motion Clear può aumentare il frame rate di video online e di trasmissioni sportive con frame rate inferiori a 30 fps a 60 fps o anche 120 fps, rendendo la riproduzione video più fluida, riducendo al minimo il jitter di movimento e i contorni dei soggetti su Amazon e Youtube.

L’ ottimizzazione video HDR Video Enhancement può migliorare l’effetto HDR in tempo reale delle piattaforme video tradizionali e migliorare la qualità delle immagini dei video ordinari, attraverso vari algoritmi di avanzamento delle immagini come la mappatura dei toni, l’estensione della profondità di bit e l’estensione della gamma di colori.

Lo schermo è anche dotato di un sistema di protezione oculare certificato, per cui i colori vengono tarati a seconda del contesto in cui viene usato.

C’è anche audio stereo di alta qualità con Dolby Atmos, che riconosce il tipo di musica riprodotta per adattare l’emissione.

Il miglior processore del mercato

OPPO Find X2 arriva con il processore Snapdragon 865, con il pieno supporto delle reti 5G, insieme ad una dotazione di RAM quasi da capogiro, garanzia di velocità nel funzionamento di tutti i giorni.

OPPO Find X2 Pro, supporta UFS 3.0 + TW + HPB di nuova generazione, migliorando la velocità di scrittura sequenziale e la velocità di scrittura casuale dopo lunghi periodi di utilizzo. Sulla base dei dati dei test OPPO Lab, la velocità sequenziale di lettura e scrittura è aumentata di oltre il 100% e la velocità di scrittura casuale è aumentata del 16,8%.

Come fiore all’occhiello del 5G, la serie OPPO Find X2 supporta il 5G a doppia modalità SA/NSA, con una velocità di download di picco teorica di 7,5 Gbps e la più potente capacità di roaming globale 5G + 4G.

Entrambi i prodotti utilizzano un design del gruppo di antenne surround a 360 gradi per abbinare in modo intelligente il miglior gruppo di antenne e mantenere il segnale del telefono cellulare sempre stabile.

Oltre a far fronte a un ambiente di rete complesso come 4G, 5G e WiFi, la serie OPPO Find X2 integra la tecnologia OPPO Smart 5G, supporta 5G + 4G a doppio ricevitore, doppia scheda e doppio standby con una rete più stabile, in grado di cambiare liberamente i sistemi di rete in base alle condizioni del network.

In termini di durata della batteria, OPPO Find X2 Pro adotta una batteria da 4260 mAh , provvista di ricarica flash SuperVOOC 2.0 da 65 W leader del settore.

Questa è la tecnologia di ricarica rapida più rapida e sicura nel settore della telefonia mobile. SuperVOOC 2.0 può caricare da 0 a 100 OPPO Find X2 Pro in circa 38 minuti.

Segmento fotocamere molto potente

OPPO Find X2

OPPO Find X2 Pro è dotato di una combinazione a tripla fotocamera, obiettivo primario da 48MP + obiettivo ultra grandangolare da 48MP + teleobiettivo 13MP, e supporta lo zoom ibrido 10X.

La fotocamera principale da 48MP di OPPO Find X2 Pro (obiettivo grandangolare) adotta un sensore custom Sony IMX689. Il potente sensore di immagine combinato con la doppia tecnologia OIS nativa e l’apertura f / 1.7, offre potenti capacità di ripresa in condizioni di scarsa illuminazione.

OPPO Find X2 Pro è il primo smartphone a supportare l’autofocus All Pixel Omnidirezionale con capacità di raggiungere la messa a fuoco pixel al 100% e la messa a fuoco omnidirezionale.

OPPO Find X2 Pro è dotato di uno zoom ibrido 10x di seconda generazione. Il nuovissimo chip driver OIS combinato con la tecnologia di fusione multi-focus delle immagini e un algoritmo ad altissima risoluzione può garantire la coerenza del colore e del bilanciamento del bianco quando si passa tra le tre fotocamere, rendendo il processo di zoom più naturale e fluido.

Gli utenti possono facilmente cambiare lo zoom tra le tre fotocamere per scattare a una breve distanza di 3 cm e ottenere uno zoom massimo di 60x.

Ora, la Ultra Night  mode può coprire tutte le lunghezze focali con uno zoom massimo di 60x, rendendo possibili gli scatti notturni anche con il teleobiettivo. Inoltre, durante le riprese video è possibile ottenere uno zoom massimo di 30x.

OPPO ritiene che l’uso degli smartphone per la creazione di video diventerà una direzione importante per lo sviluppo della fotografia dei telefoni cellulari nell’era del 5G. OPPO Find X2 Pro è dotato di Ultra Steady Video Pro e Ultra Steady Video.

Basato sull’obiettivo ultra grandangolare da 48MP e a 120°, con il nuovissimo algoritmo di stabilizzazione dell’immagine aggiornato, gli utenti possono facilmente effettuare un filmato grandangolare.

OPPO Find X2 Pro non supporta solo la ripresa di video 4K 60fps, ma supporta anche la registrazione di video HDR live. Integrando la registrazione video a 10 bit, l’esposizione a gradazione in tempo reale a livello di pixel e la calibrazione del colore video, OPPO Find X2 Pro può rendere più chiari i punti luce e le ombre nelle scene retroilluminate e offrire un effetto video più strutturato.

Seguendo la strategia intrapresa con la serie Reno OPPO introduce la seconda versione dell’editor video Soloop che offre la possibilità di un editing semplice e una condivisione rapida in pochi clic.

La fotocamera di Find X2 è al primo posto della classifica di DxOmark per la qualità fotografica, con 124 punti.

C’è anche una versione in pelle vegana

OPPO Find X2

La serie OPPO Find X2 adotta un design del corpo a doppia curva anteriore e posteriore. La parte anteriore della Serie OPPO Find X2  è coperta dal pannello in vetro di sesta generazione di Corning Gorilla.

Grazie all’avanzata tecnologia di imballaggio COP (Chip on Plastic). Con il design della superficie curva di 67,8°, ha un effetto visivo senza bordi ed è rotondo e liscio al tatto.

Oltre al vetro sfumato, la serie OPPO Find X2 adotta due nuovi materiali di alta qualità: ceramica e pelle vegana.

L’edizione in ceramica utilizza un nuovo tipo di materiale composito ceramico ad alta resistenza. La superficie dell’edizione in ceramica nera viene elaborata con un processo di incisione a micron che rende il telefono confortevole al tatto come la seta. 

Le edizioni in pelle vegan arancione adottano un materiale ecologico di alta qualità in PU con un touch più delicato e una sensazione più morbida. La versione in pelle vegana è resistente come quella in ceramica e vetro, con eccellenti prestazioni waterproof e antipolvere.

E il prezzo?

Tenetevi forte. La versione Pro costerà 1.199 euro, la versione “normale” sarà posizionata a 999 euro. Scelta ambiziosa.

Niente OPPO Watch, invece, in questa occasione, perché al nuovo smartwatch verrà dedicato un evento a parte.

Chi è l'autore

Mister Gadget Team

Mister Gadget è il manuale breve delle istruzioni per chi ama la tecnologia.
Non abbiamo preferenze, per noi Android e iOS sono solo due modi diversi per fare le stesse cose.
Non ci piacciono i talebani, nemmeno quelli tecnologici.
Se non trovate notizie su un brand, è perché non ci piace.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.