La soundbar ha un aspetto tradizionale, ma all’occorrenza si trasforma in home theatre

Philips Fidelio B97 è un prodotto strepitoso che viene presentato oggi al mercato, è una soundbar che ha due moduli staccabili per creare l’effetto home theatre.

Insieme a questo prodotto davvero originale, arrivano altre proposte della linea top della linea audio di Philips.

Dopo aver recentemente reintrodotto il marchio Philips Fidelio con il lancio delle magnifiche cuffie X3, TP Vision amplia ora la gamma Philips Fidelio con tre nuovi prodotti premium.

A far parte della gamma Philips Fidelio nell’ultimo trimestre del 2020 saranno le nuove cuffie ANC over-ear L3 e due soundbar ad elevate prestazioni B95 e B97.

Tutti i nuovi prodotti posseggono i classici tratti distintivi di Philips Fidelio caratterizzati da componenti su misura e tecnologie avanzate per offrire le massime prestazioni audio mentre in combinazione con il meglio del design europeo e un’eccellente qualità della manifattura, compreso l’uso di materiali autentici e di alta qualità.

Soundbar Philips Fidelio B97 

Philips Fidelio B97 è una soundbar slim con configurazione multicanale 7.1.2 dotata di driver Dolby Atmos Elevation e tecnologia Surround-on-demand di Philips Fidelio.

Il Surround-on-demand permette al B97 di includere due altoparlanti wireless rimovibili che funzionano come parte dei canali sinistro e destro quando sono collegati alla barra principale o come canali surround sinistro e destro dedicati quando separati dalla barra e posizionati altrove nella stanza, per una performance audio cinematografica davvero coinvolgente.

Il sistema B97 dispone di 17 driver in totale, inclusi otto driver ported 1”x3.5’’ bass/mid race-track. Un driver racetrack è montato in ogni altoparlante rimovibile e funziona con un’ulteriore coppia di driver per i canali sinistro e destro quando è collegato alla barra principale. Altri due driver lavorano come parte di un canale centrale dedicato.

La soundbar dispone anche di sei tweeter a cupola morbida da 19 mm, due forward firing più uno side firing e montati in ciascuno degli altoparlanti rimovibili. Altri due tweeter angolati side-firing sono nascosti nel corpo principale e si attivano solo quando gli altoparlanti rimovibili vengono rimossi.

Per un suono totalmente coinvolgente, il B97 dispone anche di unità Dolby Atmos Elevation da 2,5’’ inclinate verso l’alto.

Infine, un driver dei bassi da 8’’ è montato in un subwoofer wireless separato e fornisce le frequenze dei bassi fino a 35Hz.

Il B97 dispone anche di grandi riserve di potenza di alta qualità con 500W per il sistema principale e 240W per il subwoofer.

Le prestazioni audio cinematografiche 3D di altissima qualità, totalmente coinvolgenti, sono offerte grazie alla compatibilità con i sistemi Dolby ATMOS e DTS:X, mentre il B97 è uno dei primi prodotti Philips Sound ad essere certificato IMAX Enhanced.

La facile connettività è garantita da due connettori HDMI 2.1 sia con eARC che 4K pass-through. Il B97 offre anche connessione wireless tramite Bluetooth music e Apple AirPlay, inoltre la soundbar fa parte del sistema Philips Wireless Home che offre una facile connessione wireless multi-room tramite la tecnologia Play-Fi.

Anche l’installazione e il funzionamento sono semplici e diretti grazie all’app Philips Sound e alla compatibilità con Google Assistant e Amazon Alexa.

Soundbar Philips Fidelio B95 

Philips Fidelio B97

 La soundbar Philips Fidelio B95 è un prodotto gemello del B97 ma in formato 5.1.2, senza tecnologia Surround on Demand.

Il B95 dispone di 14 driver in totale, inclusi cinque canali a cupola morbida da 19 mm – tre frontali e due laterali angolati – più tre coppie di driver ported mid/bass ‘racetrack’ da 1″x 3,5″ e due unità Dolby Atmos Elevation angolate up-firing.

Il sistema divide i driver in canali dedicati sinistro, destro e centrale per garantire il sound stage più ampio e coinvolgente con una vera nitidezza della voce.

I bassi più profondi, fino a 35Hz, sono gestiti da un subwoofer wireless separato con un grande driver da 8’’.

Philips Fidelio B97

L’alimentazione è di ben 450W per il sistema principale e 240W per il subwoofer.

Le prestazioni audio cinematografiche 3D di altissima qualità, totalmente coinvolgenti, sono offerte grazie alla compatibilità con i sistemi Dolby ATMOS e DTS: X mentre il B95 è uno dei primi prodotti Philips Sound ad essere certificato IMAX Enhanced.

La facile connettività è garantita da due connettori HDMI 2.1 con funzionalità pass through sia eARC che 4K. Il B95 offre anche un’eccellente connettività wireless tramite Apple AirPlay e Bluetooth, mentre la soundbar fa anche parte del Philips Wireless Home System che offre una facile connettività wireless multi-room tramite la tecnologia Play-Fi.

Anche l’installazione e il funzionamento sono semplici e diretti grazie all’app Philips Sound e alla compatibilità con Google Assistant e Amazon Alexa.

Philips Fidelio L3 Cuffie ANC over-ear

 Le cuffie L3 offrono una combinazione unica di prestazioni audio superbe, eccellente isolamento passivo dal rumore, eccezionale cancellazione attiva del rumore e una manifattura e finitura di stile.

Le prestazioni audio al top sono garantite dall’inserimento di grandi driver su misura da 40 mm, caratterizzati da un’esclusiva costruzione a tre strati che utilizza uno strato di TPU (materiale ammortizzante) inserito tra 2 strati di PEEK (un polimero più comunemente usato per cuffie di fascia alta).

Le prestazioni del driver sono state ottimizzate per l’involucro rigido e inerte del driver tramite la regolazione dello spessore dei tre strati per regolare il rapporto tra rigidità e smorzamento sull’intero spettro di frequenze. È stato inoltre compiuto un grande sforzo per garantire un eccellente isolamento acustico passivo attraverso l’attenta selezione di memory foam di qualità superiore e cuscinetti auricolari morbidi rivestiti in pelle.

Le Philips Fidelio L3 hanno un sistema ANC ibrido a quattro microfoni, con la caratteristica fondamentale di essere in grado di offrire il massimo livello di cancellazione del rumore senza modificare i tempi e la musicalità della riproduzione delle cuffie, che rimane la stessa sia che il sistema sia acceso o che sia spento.

La connettività altamente affidabile è disponibile tramite Bluetooth 5.0, con un’eccezionale qualità audio wireless garantita dalla compatibilità con il codec Qualcom aptX HD. L’L3 offre anche la riproduzione audio ad alta risoluzione tramite un cavo audio rimovibile in dotazione.

Un microfono integrato aggiuntivo è dedicato alla rimozione dei suoni di sottofondo per garantire che le chiamate vengano ricevute ed effettuate con un audio cristallino.

Come per tutti i prodotti Philips Fidelio, il meglio del design Europeo è un elemento chiave, con il design della L3 che ha già vinto un Red Dot 2020 Award.

Un obiettivo chiave del design per le L3 è stato quello di sviluppare un comfort estremo di grande stile, sintetizzati dall’archetto metallico esterno avvolto in pelle sostenibile Muirhead e dal cuscino interno rivestito in morbida pelle. I padiglioni con rivestimento liscio – di forma circolare scelta sia per un miglior comfort che per prestazioni acustiche rispetto alla più comune forma ovale – sono sospesi da un telaio di sostegno in alluminio aperto che dal modello X3, sta diventando un elemento di identità del design di Philips Fidelio.

La semplicità d’uso è garantita grazie ai controlli touch con azione di scorrimento, tocco e pressione. In alternativa, una funzione Push-to-talk consente l’assistenza vocale a mani libere tramite la compatibilità con l’Assistente Google.

Le L3 offrono anche un’eccellente durata della batteria, con 35 ore di riproduzione – 30 ore con ANC continuamente attivo – e l’opzione di una ricarica molto rapida, con un tempo di ricarica di 15 minuti che offre sei ore extra di utilizzo tramite il cavo USB-C in dotazione.

Chi è l'autore

Mister Gadget Team

Mister Gadget è il manuale breve delle istruzioni per chi ama la tecnologia.
Non abbiamo preferenze, per noi Android e iOS sono solo due modi diversi per fare le stesse cose.
Non ci piacciono i talebani, nemmeno quelli tecnologici.
Se non trovate notizie su un brand, è perché non ci piace.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.