Collegati
Su

Polaroid Insta-Share Printer trasforma il telefono in stampante

Uno dei motomod più originali tra quelli disponibili!

Polaroid Insta-Share Printer trasforma il telefono in stampante, è uno dei Motomod lanciati alla fine dello scorso anno, che solo ora arriva da noi.

Credo serva una precisazione doverosa: stiamo parlando di un accessorio che può funzionare se avete nelle vostre mani un Moto Z, Moto Z Play, Moto Z2 Play Moto Z2 Force, ovvero uno degli smartphone del mondo Motorola compatibili con gli accessori chiamati MotoMod.

Ce ne sono tantissimi in vendita e sono tutti molto originali, a partire dal modulo di Hasselblad, fino allo speaker JBL, passando per la cover che rende lo smartphone compatibile con la carica wireless, ma potrei citare anche il più divertente di tutti, il proiettore che vi permette di trasmettere le vostre immagini su una superficie bianca, portando la dimensione del telefono fino a 70 pollici.

Polaroid Insta-Share Printer: il nuovo di stampare “on the go”

Questo è davvero un accessorio divertente: agganciato al telefono, permette di stampare in mobilità una foto, immediatamente dopo averla scattata, così come una volta si faceva con la prima Polaroid, che molti di voi probabilmente non avranno mai visto nella vita reale, ma solo in  foto vintage che compaiono su qualche rivista.

Per tradurla in un modo diverso, usando una frase già abusata dai più, siamo davanti ad una polaroid 2.0, una versione rinnovata di un classico della fotografia.

Ha ancora senso un prodotto di questo generazione per una generazione che quando condivide lo fa solo on line? Perché no? Il tema non è però tanto quello dell’opportunità di stampare, ma della qualità con cui questo viene fatto. Ci arriviamo più tardi.

Polaroid Insta-Share Printer: come funziona

Quando collegate la prima volta il vostro MotoMod Polaroid Insta-Share Printer vi verrà chiesto di scaricare la app relativa sul vostro smartphone Motorola.

Una volta installato il software potrete usarlo in modo facilissimo: Quando vorrete scattare una foto, anziché premere il pulsante a schermo del telefono, userete quello posizionato sul Motomod.

Con una pressione leggermente prolungata, si apre la fotocamera e con un ulteriore scatto avrete la vostra immagine pronta per l’elaborazione.

Perdonate, ma le modelle di Victoria’s Secrete che di solito utilizzo per i test fotografici oggi erano impegnate e per questo ho optato per l’unico modello disponibile. Fissato lo scatto, come potete vedere potete memorizzarlo nel telefono, eliminarlo (cosa che nel mio caso sarebbe raccomandabile), oppure stamparla.

E’  a quel punto che potrete applicare effetti alla foto, oppure aggiungere adesivi, ma anche scrivere direttamente sull’immagine.

Tutto così facile che ci sono riuscito anche io.  Tra le cose che potete fare, oltre ad aggiungere adesivi ci sono anche la scrittura sul display e poi la regolazione dell’immagine perché tutti i parametri dai colori all’esposizione siano di vostro gradimento.

Quando avete terminato le vostre elaborazioni, non vi resta altro che premere sull’icona blu con la scritta “stampa” e il gioco sarà completato. Non dovrete far altro che guardare la stampante, che nel giro di pochi secondi sputerà la foto.

Pensate che meraviglia! Tutta questa tecnologia per stampare una mia foto…

Ciò che va sottolineato è che vale più l’idea della stampa istantanea, che non la qualità con cui viene realizzato lo scatto, perché  la definizione delle foto ricorda proprio quella delle polaroid originali, niente di straordinario.

Polaroid Insta-Share Printer: on line a poco meno di 140 euro

Se vi piace l’idea (e avete uno smartphone delle famiglie  Moto Z o Moto Z2), potete acquistare il nuovo MotoMod Insta-Share Printer Polaroid al prezzo di 138 euro, su Amazon, cliccando QUI!

2 Comments

  1. Supercrispo

    13 marzo 2018 alle 14:53

    Luca, ti trovo sciupato… dovresti mangiare un po’ di più 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  
Please enter an e-mail address

Altri articoli in Recensioni