Lo smart watch più adatto all’attività outdoor ora aggiunge il sensore del battito cardiaco

Preparare la recensione Casio Pro Trek WDS-F21 è stato divertente, perché mi ha fatto scoprire una propensione per l’attività Outdoor che ignoravo di avere.

Cerchiamo di inquadrare bene il dispositivo: Casio Pro Trek WSD-F21 è uno smartwatch con WearOS a bordo, ma che all’occorrenza vive anche di vita propria perché al display a colori è sovrapposto un secondo pannello, che entra in funzione quando la batteria è scarica.

In pratica è come avere tre orologi in uno, perché si possono avere 3 diversi livelli di utilizzo, ve ne parlo tra poco.

Recensione Casio Pro Trek WSD-F21

La linea Pro Trek, come è facile intuire, è dedicata a coloro che amano il trekking ed in generale l’attività Outdoor, difficilmente questo orologio potrà spezzare cuori tra coloro che non hanno uno spiccato animo sportivo.

Il modello Casio Pro Trek WSD-F21 si differenzia dai modelli precedenti perché introduce la misurazione del battito cardiaco, che si attiva automaticamente quando viene registrato un movimento.

Display

La caratteristica fondamentale di Pro Trek WSD-F21è il display a doppio strato che combina un pannello a colori con uno strato monocromatico a basso consumo.

Quello a colori è uno schermo LCD TFT, con una diagonale da 1.3 pollici, con una definizione 320 x 300 pixel.

E’ super luminoso, si legge benissimo ed è super reattivo anche quando è bagnato, basta scuotere via le gocce d’acqua per poterlo usare senza problemi. E’ super leggibile anche sotto la luce diretta del sole.

Lo strato monocromatico è sempre LCD, si legge alla grande anche al sole e mostra il risultato della misurazione di diversi sensori, da quello del battito cardiaco all’altimetro.

Il pannello monocromatico viene usato anche quando l’orologio viene usato in modalità semplice, chiamato orologio multi-funzione; si attiva dal menù wearOS scegliendo tra due diverse opzioni, “stile attività all’aperto” oppure “stile quotidiano”.

Recensione Casio Pro Trek WSD-F21

La differenza tra i due diversi stili è nelle diverse informazioni mostrate: con il primo ci sono altimetro e barometro, con il secondo data e passi fatti.

Quando invece si vogliono tutte le funzioni dello smartwatch con WearOS come sistema operativo, basta attivare lo schermo a colori e godere di tutte le opzioni disponibili.

GPS

Recensione Casio Pro Trek WSD-F21

Per un dispositivo che nasce come strumento per il trekking ovviamente il GPS è fondamentale e Pro Trek WSD-F21 risponde a questa esigenza in modo eccellente, dato che è in grado di memorizzare le mappe con un raggio fino a 50 km.

In questo modo sarà possibile navigare anche in assenza di connettività o di collegamento con il telefono.

Si può impostare un percorso sull’orologio ed è possibile verificare l’avanzamento della propria escursione anche se non c’è linea telefonica.

Non solo, perché lo smartwatch esporta anche i dati del GPS su Google Drive ed è in grado di memorizzare i posti che vengono visitati, mostrando le rotte già fatte e gli eventuali “markers” memorizzati lungo il percorso.

Design

Recensione Casio Pro Trek WSD-F21

Basta un colpo d’occhio per capire l’anima sportiva di Casio Pro Trek WSD-F21, che probabilmente non si adatterà ad un abito scuro quando avete l’obbligo della cravatta, ma va a braccetto più facilmente con una tuta sportiva o con un abbigliamento casual.

La struttura è generosa, il modello che sto provando combina i colori rosso e nero e presenta un aspetto in linea con la tradizione di Casio.

Molto interessante il cinturino, che è costruito in modo che la traspirazione sia migliore ma anche per rendere più sicura la chiusura.

Recensione Casio Pro Trek WSD-F21

Nella struttura sono state usate resine, con il fine di contenere il peso complessivo e in effetti questo modello è il più leggero della serie con i suoi 81 grammi.

La struttura rinforzata

Recensione Casio Pro Trek WSD-F21

Casio Pro Trek WDS-F21 ha una certificazione MIL-STD-810, il che significa che ha superato i test militari americani che ne verificano la durabilità e la resistenza.

Tutta la struttura è costruita per rispondere ad ogni tipo di sollecitazione, compreso il vetro, che dovrebbe resistere anche a graffi ed urti.

Resiste fino a 50 metri sotto acqua, ma la certificazione MIL-STD-810 significa anche che può sopportare umidità, shock termici, polvere, sabbia, insomma condizioni particolarmente estreme.

Funzioni speciali

Casio Pro Trek WSD-F21 come anticipato ha introdotto per la prima volta in un dispositivo della famiglia il sensore per il battito cardiaco, ma è in grado di misurare anche l’ossigenazione del sangue, altro parametro utile per conoscere il proprio stato di forma.

La misurazione del battito cardiaco viene attivata dal movimento, di qualunque tipo esso sia. Il quadro dei dati relativi al cuore è composto da minimo e massimo della frequenza cardiaca, media giornaliera e misurazione puntuale.

Il dato della quantità di ossigeno nel sangue serve invece per calcolare la propria resistenza possibile quando si fanno attività fisiche.

Recensione Casio Pro Trek WSD-F21

C’è anche un’applicazione chiamata “attività” che misura corsa, corsa su sentiero, pesca, pagaia, trekking, bicicletta, attività sulla neve ed è proprio attraverso quell’applicazione che si possono sfruttare alcune delle funzioni speciali di Casio Pro Trek WSD-F21.

Recensione Casio Pro Trek WSD-F21

E’ possibile scaricare le mappe, ma anche configurare alcune notifiche speciali, ad esempio quando si raggiunge una determinata altitudine, oppure per ricordare di bere dopo un certo periodo di attività.

Moment Setter fissa le tappe importanti

Tra le opzioni speciali del Pro Trek WSD-F21 c’è di sicuro Moment setter, ovvero la possibilità di fissare promemoria in un determinato momento della propria attività, o quando si raggiungono determinati punti del percorso programmato.

Recensione Casio Pro Trek WSD-F21

L’orologio offre anche diversi strumenti digitali attraverso l’applicazione Tool: ci sono la bussola, l’altimetro, il barometro e l’orologio con alba tramonto e ore di luce disponibili.

Recensione Casio Pro Trek WSD-F21

Ovviamente, dato che questo è un dispositivo WearOS ci sono tutte le funzioni tipiche del sistema operativo di Google, a partire dall’uso dell’assistente semplicemente con uno stipe sullo schermo dell’orologio.

Possono essere installate le estensioni per WearOS di centinaia di app e c’è ovviamente una stretta interazione con lo smartphone per promemoria, calendario, chiamate e messaggi.

Batteria

La batteria ha una durata che cambia drasticamente a seconda di come utilizzate il vostro Casio Pro Trek WSD-F21.

In modalità WearOS con lo schermo a colori funzionerà per circa un giorno e mezzo, mentre la modalità con i sensori accessi e lo schermo monocromatico arriva a circa 3 giorni, ma bisogna fare attenzione a quanto si stressa l’uso del GPS.

Con tutti i sensori disattivati, in modalità “orologio” ha una vita di circa 1 mese, ma non ha molto senso comprare un prodotto così e poi usarlo senza sfruttarne le capacità.

Recensione Casio Pro Trek WSD-F21, conclusioni

Mi piace il modo in cui Casio ha combinato strumenti più classici degli orologi da trekking con il mondo dello smarwatch WearOS, se la tecnologia del futuro porterà minori consumi e maggiore autonomia questo diventerà un prodotto indispensabile per tutti coloro che fanno attività outdoor di qualunque genere.

Al momento, pur con un’autonomia ancora un po’ risicata, rappresenta la migliore soluzione di mercato disponibile per il rapporto qualità prezzo a cui viene venduto.

Difficilmente rappresenterà un’alternativa valida per l’orologio “da città”, ma per chi fa attività sportiva e cerca strumenti più completi come l’altimetro e il barometro, con l’aggiunta di una resistenza “granitica” agli urti e alle sollecitazioni tipiche dell’outdoor, questa è una scelta molto azzeccata.

Disponibilità e prezzo

Il recente smartwatch Casio Pro Trek WSD-F21 è senza dubbio un prodotto singolare, con caratteristiche uniche rispetto agli altri prodotti sul mercato. Il prezzo è in linea con questo posizionamento.

Si trova sul mercato in Italia al prezzo di 449 euro, se vi piace, lo trovate qui.

Casio Pro Trek WSD-F21
  • Design
  • Batteria
  • Velocità del Software
  • Precisione sensori
  • Resistenza gli urti
4.2

In poche parole

Uno smartwatch con I super poteri, nato per chi fa attività Outdoor e pronto a resistere a qualunque tipo di maltrattamento. Se la batteria fosse più capace sarebbe il top.

Chi è l'autore

Mister Gadget Team

Mister Gadget è il manuale breve delle istruzioni per chi ama la tecnologia.
Non abbiamo preferenze, per noi Android e iOS sono solo due modi diversi per fare le stesse cose.
Non ci piacciono i talebani, nemmeno quelli tecnologici.
Se non trovate notizie su un brand, è perché non ci piace.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.