Un nuovo marchio Made in China che è specializzato sui dispositivi della smart home

Con la recensione Hombli Smart Indoor Camera, torniamo ad un nostro cavallo di battaglia abituale, quello della sicurezza di casa.

In questo caso, lo facciamo con un dispositivo semplice, facile da usare e con un prezzo molto competitivo, che però non impone rinunce particolari in nome della convenienza.

Abbiamo già parlato di Hombli, nuovo marchio Made In China, ma con la garanzia di Aqipa, società che lo importa e che vanta una lunga esperienza nell’elettronica di consumo, sempre caratterizzata da scelte di qualità.

Qualche giorno fa vi ho presentato il campanello intelligente, che permette di ricevere una notifica a distanza ogni qualvolta qualcuno suona il campanello alla vostra porta.

Non si distanzia molto, per le sue funzioni la Smart Indoor Camera, una videocamera di sicurezza per interni, che serve per monitorare gli spazi, è in gradi di rilevare movimenti e di spedire notifiche immediate sullo smartphone del proprietario, oltre che di registrare quando viene captato un movimento.

La registrazione può essere effettuata sul dispositivo stesso, usando una scheda MicroSD, oppure sul cloud, grazie ad un servizio opzionale che si acquista con quota mensile di circa 3.5 euro, oppure con una quota annuale, intorno ai 35 euro.

In pratica, con l’abbonamento annuale, si pagano 10 mesi anziché 12. Ma l’uso del cloud non è indispensabile per fruire dei servizi di Hombli Smart Indoor Camera.

Recensione Hombli Smart Indoor Camera

Come si configura Hombli Smart Indoor Camera

La procedura di configurazione è una sorta di copia/incolla rispetto a quelle che siamo abituati a vedere su dispositivi di questo tipo.

La prima azione necessaria è il download della app Hombli. Quindi bisogna registrare un account, se non se ne ha già uno.

Completata la fase di prima registrazione, basta premere sul pulsante della app con cui si aggiungono nuovi prodotti e seguire le istruzioni.

Servono la password e un minuto di pazienza perché la app sia pronta a funzionare.

Ovviamente, è possibile condividere la gestione della Smart Indoor Camera, aggiungendo membri della famiglia al proprio account, seguendo le istruzioni della app.

Curiosamente, la voce del menù dedicata è in spagnolo anziché in italiano. Troverete “compartir” anziché condividere dopo si attiva questa opzione.

Recensione Hombli Smart Indoor Camera

Come si usa Hombli Smart Indoor Camera

Una volta configurata la videocamera di sicurezza, dovete solo decidere come e quando farla funzionare.

Non esiste purtroppo l’opzione della geolocalizzazione per attivarla e spegnerla, che è secondo me la più funzionale.

Con altri dispositivi, la videocamera si accende quando siete fuori, si spegne quando entrate in casa. In questo caso, invece, non c’è questa opzione, ma avete solo la scelta tra accendere e spegnere manualmente la videocamera, oppure quella di programmare orari specifici in cui accendere o spegnere.

Spero che si possa pensare ad una implementazione della geolocalizzazione, perché è la più efficiente per mantenere la privacy ma essere sempre pronti a registrare quando serve.

Onestamente, la gestione manuale è sinonimo di dimenticanza. La lascio accesa quando non dovrei e viceversa.

La qualità dei video è HD o SD, comunque di buon livello e le immagini vengono catturate anche di notte, grazie alla visione ad infrarossi.

E’ possibile scattare foto usando la app, oppure attivare manualmente la registrazione, oltre che usare un collegamento audio in due direzioni tra smartphone e videocamera, per parlare attraverso il piccolo altoparlante incorporato, ricevendo contestualmente l’audio della zona che è sotto controllo.

E’ possibile scegliere quali notifiche ricevere, se ruotare o meno l’immagine e anche se registrare data e ora insieme a foto e video che vengono catturate.

Può anche essere regolata la sensibilità del rilevamento del movimento, per evitare falsi allarmi, magari per il passaggio degli insetti.

E’ possibile infine controllare la smart indoor camera usando Amazon Alexa oppure con l’assistente di Google.

Recensione Hombli Smart Indoor Camera

Prezzi e disponibilità

Hombli Smart Indoor camera si compra su Amazon a 39.99 euro, oppure nelle grandi catene di tecnologia e di elettronica, ma anche nei negozi del fai da te.

Recensione Hombli Smart Indoor Camera, conclusioni

La recensione Hombli Smart Indoor Camera è semplice ed immediata, come l’uso di questo dispositivo. Non possiamo dire di aver trovato novità strabilianti in questo prodotto connesso, ma ci sono tutte le opzioni fondamentali ad un prezzo competitivo.

Chi deciderà di acquistarla, si troverà bene.

Hombli Smart Indoor Camera
  • Design
  • Qualità video
  • Facilità Installazione
  • Facilità d'uso
  • Opzioni App
3.9

In poche parole

Una videocamera di sicurezza con un funzionamento semplice, ma con tutte le opzioni fondamentali per questo tipo di prodotti. Buona qualità o ottimo prezzo.

Chi è l'autore

Mister Gadget Team

Mister Gadget è il manuale breve delle istruzioni per chi ama la tecnologia.
Non abbiamo preferenze, per noi Android e iOS sono solo due modi diversi per fare le stesse cose.
Non ci piacciono i talebani, nemmeno quelli tecnologici.
Se non trovate notizie su un brand, è perché non ci piace.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.