Un dispositivo di qualità ottima con un buon prezzo, in linea con gli standard Huawei

La recensione Huawei Nova 5T è una delle più semplici tra quelle affrontate nelle ultime settimane, perché questo è un terminale solido, affidabile e con il giusto prezzo.

Segna il “ritorno” di Huawei sul mercato, dopo il periodo turbolento legato alle vicende che ben conosciamo e su ancora non abbiamo potuto scrivere la parola fine.

Una vicenda surreale, come abbiamo detto più volte, perché fare la guerra ad un’azienda come Huawei è una scelta difficile da comprendere, perché non se ne vedono le ragioni, se non la paura rispetto ad un concorrente temibile in grado di sfornare prodotti di altissima qualità.

Huawei Nova 5T è un dispositivo completo, ricco di tecnologia che non si può considerare vecchia, ma che è di sicuro consolidata, come il processore Kirin 980.

Buono il reparto delle fotocamere, anche se nella prova sul campo risulta leggermente inferiore a quello del suo “gemello” Honor 20 Pro.

Recensione Huawei Nova 5T

COSA MI PIACE

  • leggero e sottile
  • Fotocamera di buona qualità
  • Rapporto qualità prezzo

COSA NON MI PIACE

  • Manca il sensore zoom
  • non c’è ricarica wireless
  • Non c’è jack cuffie

Design e confezione

Recensione Huawei Nova 5T
  • 154.3 x 74 x 7.8 mm
  • no jack cuffie
  • 174 grammi
  • sensore impronte digitali

Quello di Huawei è un prodotto che offre una dotazione completa, con caricatore veloce da 22.5w, cavo di ricarica e cuffiette via filo.

Hanno un attacco USB Type- C perché Nova 5T non ha un connettore da 3.5 mm con il connettore Jack.

Il sensore delle impronte digitali è posto sul lato, esattamente come su Honor 20 Pro, mentre per quanto riguarda il display la soluzione è quella del “buchetto” frontale.

La fotocamera è alloggiata sotto il display e c’è un foro in alto a sinistra dove è allocato il sensore della selfie cam.

Sul retro ci sono ben 4 fotocamere disposte con la soluzione del “semaforo”.

Display

Recensione Huawei Nova 5T
  • IPS LCD 6.26 pollici
  • FullHD+ 1080 x 2340
  • Full view display
  • 96,2 cm2
  • ratio 19,5:9
  • Rapporto superficie schermo: 84.2%

Forse il punto debole di questo dispositivo, perché è “solo” LCD. Una doverosa precisazione. La debolezza è solo sulla carta, perché nell’uso di tutti i giorni in realtà lo schermo si comporta più che bene.

Ha una diagonale da 6,26 pollici, una superficie totale di poco superiore ai 96cm2, con una ratio 19,5:9 e una definizione fullHD+

Certo, i colori non sono vibranti come su un display AMOLED, ma fanno il loro sporco lavoro in modo più che accettabile.

Forse i puristi non si strapperanno i capelli per la qualità dei neri, ma diciamo la verità: quanti sono rispetto alla totalità dei clienti?

Il vero problema di questo tipi di display è il consumo: gli schermi LCD sono abbastanza energivori e per chi usa tanto video e streaming può essere un problema.

In generale, però, display promosso per il prezzo del dispositivo.

Hardware e software

Recensione Huawei Nova 5T
  • Processore snapdragon kirin 980
  • Memoria interna 128 gb
  • GPU: Mali G76-MP10
  • Octa-core (2×2.6 GHz Cortex-A76 & 2×1.92 GHz Cortex-A76 & 4×1.8 GHz Cortex-A55)
  • RAM 8 GB
  • Espansione memoria: NO
  • Android 9

Parlando di Huawei Nova 5T dobbiamo chiedere di voltarsi dall’altra parte a coloro che vivono leggendo solo le schede tecniche, perché a queste persone potrebbe sembrare uno smartphone obsoleto.

Il nuovo Nova 5T ha infatti al suo interno il processore Kirin 980, presentato a settembre 201; sembra quasi un’eternità. In realtà, i processori di Huawei sono così potenti, che a distanza di oltre un anno questo rimane uno dei migliori SoC in circolazione.

A corredo ci sono 128 gb di memoria e 6 gb di memoria, una dotazione che per il 99,99999% dei clienti è di gran lunga superiore alle necessità e risulterà perfetta nell’uso di tutti i giorni.

Anche a me il telefono è sembrato veloce, reattivo, potente, con l’unica pecca di avere ancora Android 9 e quella EMUI che io trovo sempre una sorta di sgarbo ai telefoni di Huawei.

Tanto sono belli fuori, tanto è brutta la grafica di questa interfaccia. La prima cosa da fare per migliore la percezione di questo telefono è scaricare “nova” dal play store e personalizzare l’interfaccia utente con icone diverse e con un look più gradevole.

Lo so, anche in questo caso il 99,9999999% degli utenti non saprebbe nemmeno capire di cosa stiamo parlando, ma è un vero peccato che non ci sia un’interfaccia all’altezza della qualità complessiva.

Altri dettagli: il sensore delle impronte digitali è sul fianco, il jack delle cuffie invece è volato via, ma c’è una buona ragione per non volere una cuffia con il cavo, ve lo dico alla fine.

C’è il sensore NFC per i pagamenti in mobilità.

Per hardware e software, possiamo mettere un bel bollino verde su Huawei Nova 5T: approved.

Fotocamera

  • Fotocamera posteriore Quad Cam
    • Sensore principale 48 mpx F/1.8
    • Grandangolo 16 mpx F/2.2
    • Macro Camera 2 Mpx F/2.4
    • Sensore Profondità 2 Mpx F/2.4
  • Video: 4k 30 fps Gyro-EIS
  • Fotocamera anteriore: 32 mpx F/2.0
  • video 1080 p 30fps Gyro-EIS
Recensione Huawei Nova 5T

Huawei Nova 5T ha una fotocamera ottima, figlia della grande esperienza dell’azienda in questo campo. Il sensore principale è da 48 mpx con apertura F/1.8 e va alla grande.

Non si può dire lo stesso del grandangolo da 16 mpx, che paga un po’ l’apertura F/2.2 e quando c’è poca luce fatica un po’ a portare a casa risultati buoni.

grandangolo
scatto 1x
scatto 2X

Curiosa invece la scelta di rinunciare allo zoom, punto di forza di Huawei P30 e P30 Pro, per inserire un sensore macro, da 2 mpx, la cui utilità mi lascia un po’ perplesso.

C’è infine un sensore di profondità per gli scatti “ritratto” che sono di qualità discreta.

La selfie cam è buona. Diciamo nella norma. Per la cronaca è da 32 mpx con apertura F/2.0.

selfie cam

I video sono di buona qualità, ma questo non è mai stato il cavallo di battaglia di Huawei.

In generale, comunque, la combinazione di ottimi sensori, software maturo e il contributo dell’intelligenza artificiale vi danno scatti più che buoni e perfettamente in linea con la tradizione Huawei in questo ambito.

Batteria

  • Batteria 3.750 mah
  • No wireless charge
  • Caricatore fast charge 22.5W
  • In 30 minuti 50% di carica

La batteria da 3.750 mAh è di buon livello e garantisce un’autonomia che è più che sufficiente per una singola giornata.

Se si usano i sistemi di risparmio energia di Huawei si può arrivare anche a due giorni, ma io li trovo un po’ troppo aggressivi e spesso creano qualche problema con le applicazioni che hanno bisogno di lavorare in background.

Mi accontento della sua capacità di arrivare a fine giornata con un 20% residuo.

Con il classico test di riproduzione video per 90 minuti abbiamo perso circa il 14% di carica, il doppio rispetto al 7% del display AMOLED di P30 Pro, ma in linea con gli altri smartphone che hanno lo stesso tipo di pannello LCD.

Il caricatore è veloce e in circa 30 minuti ricarica il 50% del vostro dispositivo, direi che è più che sufficiente per vivere senza grandi patemi d’animo.

Recensione Huawei Nova 5T: conclusioni

Quello intorno ai 400 euro è un segmento super affollato, tra i prodotti che nascono per competere in quella fascia di prezzo e i vecchi top di gamma che sono in promozione.

Nonostante questo assembramento di smartphone disponibili, Nova 5T può fare la sua bella figura, grazie alla tecnologia che eredita da prodotti più consolidati e che ben conosciamo.

Forse non è il massimo dell’originalità sul fronte dell’estetica, richiama un design piuttosto comune, ma si fa forza della qualità e dell’affidabilità di cui Huawei è sinonimo.

Chi deciderà di comprarlo non se ne pentirà anche perché se lo farà prima del 15 novembre 2019 per un euro in più avrà un paio di cuffie Huawei Freebuds Lite e una felpa della capsule collection di Nova 5T creata insieme ai tiktokers Sespo e Rosalba.

Disponibilità e prezzi

Recensione Huawei Nova 5T

Come già anticipato, Huawei Nova 5T è già disponibile da qualche giorno in Italia al prezzo di 429 euro, che tutto sommato è un buon posizionamento per ciò che offre.

Se lo cercate su Amazon, lo trovate a questo indirizzo.

Huawei Nova 5T 429,90
  • Design
  • Batteria
  • Velocità del Software
  • Fotocamera
  • Display
4

In poche parole

Huawei ha messo la tecnologia già consolidata usata anche in Huawei P30 nel nuovo prodotto di punta, che ha il vantaggio di un prezzo molto competitivo.

Chi è l'autore

Mister Gadget Team

La tecnologia è la mia missione. La radio è il mio mestiere..
Uso iOS & Android contemporaneamente, senza scelte di campo.
Provocare è il mio sport preferito.
Papà di un utente di iPad dipendente da Minecraft.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.