Ho provato in questi giorni un telefono che è uno scricciolino: Microsoft Lumia 550, che viene proposto on line al prezzo da competizione di 112 euro, in Italia il prezzo ufficiale è intorno ai 149 euro.

Microsoft Lumia 550 - 1

Dopo la scorpacciata di schermi giganti che ho fatto in questi giorni, tornare a 4.7 pollici fa una discreta tenerezza ma questo è un telefono che ha un parola d’ordine assoluta: semplicità.

E devo dire che il principio di ispirazione è rispettato al 100%: pratico lo schermo con definizione HD, pragmatico il processore che è uno snapdragon 210 da 1.1 ghz, molto minimal la batteria da 2100 mAh, che però, se combinata con gli altri aspetti hardware vuole dire autonomia discreta, comunque ben oltre il giorno di utilizzo.

Microsoft Lumia 550 - 4

Il design è molto elementare, non credo sarà il punto di forza per le vendite del Lumia 550, che mantiene comunque uno stile coerente con le linee Low Cost di Microsoft.

Microsoft Lumia 550 - 6

I punti di forza di questo oggetto sono la cover intercambiabile e la batteria rimovibile, mentre tra le caratteristiche tecniche sottolineo la disponibilità di un’espansione di memoria tramite microSD, anche perché la dotazione di serie è minimale:  la memoria interna è da 8 gb con 1 gb di ram.

Funziona con una nano sim, standard ormai adottato universalmente nei telefoni di Microsoft e che sta cominciando ad essere usato anche dai produttori cinesi. La raccomandazione è quella di cambiare la sim ed evitare di tagliarla, perché fare danni è facilissimo.

E la fotocamera?

Microsoft Lumia 550 - 12

Cinque megapixel sul retro, due sul fronte: lontano anni luce dai telefoni al top della gamma, ma dotazione che comincia a diventare un po’ troppo scarna anche per questa fascia di prezzo. Domani Honor lancia il  modello 5X, che a 179 euro (prezzo iniziale) offrirà un sensore da 13 mpx sul retro e da 5 sul fronte, con una dotazione hardware ben più vasta.

Microsoft Lumia 550 - 7

Ok, ok, chi compra Microsoft Lumia 550 molto verosimilmente un core non sa nemmeno cosa sia, ma sarà astuzia dei competitor farglielo sapere; ecco perché è tempo di dare un super refresh ai prodotti che rappresentano la base della gamma.

Microsoft Lumia 550 - 3

Ciò non toglie che, nella sua semplicità,  il Lumia 550 sia un prodotto comunque accettabile e ben fatto per il prezzo a cui è proposto, con un vantaggio evidente: Windows 10 Mobile.

Offrire la versione più evoluta del sistema operativo è un vantaggio notevole, su questo Android deve fare molta strada.

Se cercavate una soluzione poco costosa, magari per qualcuno in famiglia che vuole praticità e pochi fronzoli, l’avete trovato.

Chi è l'autore

Mister Gadget Team

La tecnologia è la mia missione. La radio è il mio mestiere..
Uso iOS & Android contemporaneamente, senza scelte di campo.
Provocare è il mio sport preferito.
Papà di un utente di iPad dipendente da Minecraft.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 commenti

  • Regalato al nonno 75enne della mia compagna: scetticismo generale da parte di tutta la famiglia alla proposta, sorpresa e una punta di invidia quando hanno visto che funzionava meglio di alcuni telefoni che avevano pagato più del doppio solo sei mesi fa!