Collegati
Su

Recensione Nokia 7 Plus, il miglior acquisto del momento!

ottimo rapporto qualità prezzo

Dopo un paio di settimane di test, non ho dubbi: ho finalmente messo a fuoco la recensione Nokia 7 Plus e posso dire senza timore di smentita che si tratti del miglior acquisto del momento!

Attenzione: non ho scritto il miglior smartphone in circolazione, ci tengo a sottolinearlo per evitare fraintendimenti, ma il miglior rapporto prezzo qualità che il mercato oggi vi possa offrire.

Se volete, la qualità di questa proposta è anche la prova più evidente di quanto  Nokia abbia compreso i suoi errori di gioventù del 2017 e abbia messo a fuoco quale sia il giusto compromesso tra costruzione a costi contenuti e soddisfazione dei clienti. So che qualcuno di voi potrebbe storcere il naso se parlo di errori di gioventù quando ci si riferisce ad un brand consolidato come Nokia.

recensione nokia 7 plus

Va però tenuto conto che il marchio ora è gestito da  HMD, una società  di recente costituzione, nata solo nel 2016: è vero, è composta da ex dipendenti Nokia, ma questo non conferisce automaticamente una strutturazione all’altezza dei concorrenti più consolidati. La produzione e la distribuzione degli smartphone è affidata ad una sussidiaria di Foxconn e lo scorso anno i primi prodotti avevano secondo me il difetto di sembrare chiaramente prodotti cinesi di qualità media.

Ho la sensazione che il 2018 sia partito con una marcia diversa, in linea con l’offerta della concorrenza, se non con una proposta addirittura superiore.

recensione nokia 7 plus

Recensione Nokia 7 Plus: un vero “best buy”

Dopo questo lungo preambolo, utile per inquadrare in quale fase si trovi l’azienda, ecco le mie considerazioni sul nuovo Nokia 7 Plus, che arriva sul mercato proprio in questi giorni al prezzo consigliato di 399 euro.

Lo smartphone si presenta con un display 18:9 FullHD+ con tecnologia IPS e una diagonale da 6 pollici: nello stesso spazio che qualche mese fa occupava uno schermo  da 5.5 pollici è stato “strizzato” un pannello più grande, che garantisce un’ottima leggibilità anche sotto la luce del sole.

recensione nokia 7 plus

Sulla parte  frontale del telefono, che ricorda molto le forme del Pixel 2 XL, si trova anche una fotocamera da 16 mpx, che promette di miscelare le immagini di 4 pixel fondendole: questo permette di ottenere molta più luce e quindi di scattare selfie migliori quando la luminosità è scarsa.

recensione nokia 7 plus

Girando il telefono trovate invece una finitura molto gradevole, che simula l’effetto della ceramica, con addirittura 6 strati di materiale plastico sovrapposti, mentre al centro del telefono c’è il doppio sensore fotografico, con ottiche Zeiss e capacità di 12 mpx, uno dei due con apertura F/1.8, mentre l’altro che serve da teleobiettivo ha un’apertura F/2.6. Va sottolineato anche che il sensore principale, ha pixel con una dimensione generosa di 1.4 µm, anche in questo caso si tratta di un elemento utile per migliorare la qualità delle immagini quando c’è poca luce.

recensione nokia 7 plus

Le foto sono discrete quando c’è poca luce, mentre quando siete in buone condizioni diventano molto buone, ma ho trovato la fotocamera un po’ lenta nella messa a fuoco e nello scatto, forse questo è il principale difetto che ho riscontrato nel Nokia 7 Plus.

Discreti anche i selfie, mentre non ho ancora trovato un motivo valido per usare i “bothies”, cioè gli scatti con la doppia fotocamera attiva, cioè con fronte e retro al lavoro contemporaneamente. Lo metterei nella lista dei cosiddetti “gimmick”, soluzioni curiose, ma del tutto inutili. (Quanto meno per me)

Vorrei però che fosse molto chiaro il concetto che il comparto fotografico del nuovo Nokia 7 Plus è più che buono, direi sorprendentemente valido nel suo complesso.

 

Recensione Nokia 7 Plus: hardware performante

Impugnando il nokia 7 plus, avrete subito una percezione di pregio, grazie alla struttura ricavata da un unico blocco di alluminio serie 6000, a cui si accompagnano le finiture anodizzate color rame che circondano lo smartphone, ma anche lo sbalzo della fotocamera.

Dentro il Nokia 7 Plus, per contenere il costo, è stato utilizzato il processore Snapdragon 660 di qualcomm, l’evoluzione del 625, uno dei più affidabili e con un rapporto costo / beneficio semplicemente superlativo. Al nuovo 660 si affianca  un blocco ram da 4 gb, mentre la memoria interna è di 64 gb, con uno slot di espansione microSD, che formalmente supporta fino a 128 gb di memoria extra.

C’è una batteria da 3800 Mah più che sufficiente per un’intera giornata di lavoro e nel periodo di  test (voi la sapete che io non guardo mai le ore di schermo acceso, vero?) ho riscontrato un’autonomia tra le migliori, con una durata complessiva di un giorno e mezzo con una singola carica.

Ho giocato per un’ora e l’autonomia è scesa del 40%, una quota più che accettabile quando il processore è messo a dura prova. La ricarica con Quick Charge 4.0 va da zero a full in circa 90 minuti, condizione più che ottima per dare autonomia importante anche con brevi periodi di ricarica in auto.

recensione nokia 7 plus

Recensione Nokia 7 Plus: software Android “pulito”

Un altro punto di forza del nuovo Nokia 7 Plus risiede nel software. In pratica, un’esperienza pura di Android, nella sua versione più recente, senza alcuna aggiunta di sorta di bloatware o di applicazioni inutili che vadano a contaminare l’utilizzo del telefono.  Da sottolineare che si tratta di un telefono con Android One a bordo e quindi pronto per aggiornamenti frequenti ed un supporto che dovrebbe proseguire nel tempo con almeno due prossime versioni del sistema operativo.

Se volete personalizzazioni,  avete preferenze per  qualche app in particolare, se ci sono servizi per voi utili, siete voi a decidere cosa installare senza dover fare slalom tra applicazioni scelte per voi dal produttore o suggerimenti di app dalla qualità discutibile, cosa che capita invece spesso con i telefoni di aziende orientali.

L’esperienza d’uso è arricchita dal sensore di impronte digitali, molto veloce, che viene collocato sul retro, mentre a completare gli strumenti disponibili c’è un connettore USB Type-C, che è collocato accanto ad uno speaker con un volume molto forte, ma con una qualità audio discutibile.

recensione nokia 7 plus

Recensione Nokia 7 Plus: le conclusioni

Ci sono molti prodotti disponibili ad un prezzo intorno ai 400 euro, molti sono quelli appena usciti di fascia media, altri sono i vecchi top di gamma in discesa (vedi LG G6), ma trovo che questo Nokia 7 Plus sia probabilmente l’acquisto più smart che possiate fare, con una competizione molto stretta con Asus Zenfone 5, uscito proprio in questi giorni.

Se volete dare un occhio alle offerte che trovate on line, potete CLICCARE QUI. C’è già un piccolo ribasso di prezzo, che ora è arrivato a 383 euro.

5 Comments

  1. Vincenzo

    30 aprile 2018 alle 22:59

    Luca…qualche parola sulla ricezione del segnale e qualità audio delle chiamate…?
    Grazie 😊

    • Mister Gadget Team

      1 maggio 2018 alle 9:01

      Grazie per la domanda, mi sono proprio dimenticato di scriverne! Un po’ presto per dirlo, perché in questi giorni sono sempre rimasto in città e non ho mai “dead spots”, il segnale è sempre forte e chiaro! Facile ricevere bene così… 😁 L’audio in conversiazione è buono, con volume alto.

  2. Daniele

    5 maggio 2018 alle 14:36

    Ciao Luca cosa consigli tra il nokia 7 plus e nokia 8? Se nokia8 fosse brandizzato (tim) avrebbe sempre le due versioni major dopo android e gli aggiornamenti tempestivi, o avvengono parecchio tempo dopo che tu sappia? Grazie!

    • Mister Gadget Team

      5 maggio 2018 alle 15:55

      Quando si scelgono versioni che sono personalizzate dagli operatori purtroppo non ci sono mai garanzie sugli aggiornamenti, A meno che si parli di Vodafone e in quel caso gli aggiornamenti sono sempre garantiti con più di una versione

  3. Daniele

    5 maggio 2018 alle 17:33

    Ottimo a sapersi grazie…sicuro allora no brand se no si vanificano molti dei vantaggi di un android “puro”. Ancora grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  
Please enter an e-mail address

Altri articoli in Recensioni