Tra le tante che ho provato di recente, segnalo questa per capacità e per stardard di ricarica supportato

Grazie agli esperti di PowerBank20, sto preparando la recensione Pisen Power Bank 20.000 mAh, una riserva di energia pronto per le fatiche estive.

PowerBank20 è un sito che classifica le migliori 20 power bank in vendita su Amazon, aggiornando costantemente le informazioni per offrire una panoramica sui migliori prodotti del mercato.

In questa Top 20, spera di entrare anche Pisen 20.000, che come è facile intuire dal nome ha una carica di 20.000 mAh, sufficiente per alimentare ben 4 volte anche telefoni con batterie ultrapotenti da 5.000 mAh.

Questo significa quindi che prodotti con una capacità simile si potrebbero usare quasi una settimana senza la necessità di trovare una presa di corrente.

La capacità di 20.000 mAh è importante, ma oggi non è la migliore reperibile sul mercato, che adesso offre anche soluzioni incredibili da 30.000 o addirittura 50.000 mAh, ma è anche vero che parliamo di oggetti con un peso e una facilità di trasporto ridotti ai minimi termini.

Ci sono modelli che si spingono addirittura a 60.000 mAh, ma parliamo di accessori con un prezzo che può superare i 200 euro, con una potenza da 130W.

Recensione Pisen Power Bank

Pisen Power Bank 20.000, prezzo super

Nel caso di Pisen Power Bank 20.000, invece, parliamo di un prodotto con un prezzo super competitivo, che si ferma a 19.99 euro, un ottimo posizionamento per un oggetto che ha buona capacità e anche una buona potenza di erogazione.

La soluzione di Pisen, infatti, è in grado di funzionare con una tenzione a 5V e 3A, oppure 9V a 2A, infine da 12V a 1.5A, consentendo la ricarica di un’infinità di prodotti.

Oltre alle due prese USB Quick charge 3.0 con questa capacità, c’è un’uscita USB Type C che supporta lo standard Power Delivery, anche in questo caso con 5V e 3A, 9V e 2A, oppure 12V e 1.5A.

Recensione Pisen Power Bank

La capacità di erogazione arriva a 18W e permette quindi di usare la carica veloce su moltissimi dispositivi in circolazione.

Per intenderci, questa Power Bank ricarica l’iPhone con una velocità superiore a quella del caricatore da muro che viene inserito in confezione.

Grazie alla capacità molto generosa, è possibile caricare 3 volte una switch, 5 volte un iPhone, più di una volta l’iPad Pro.

Il peso è importante, parliamo di 413 grammi, ma è difficile trovare questo tipo di potenza a peso inferiore, mentre le dimensioni sono di 15 x 7 x 2,4 cm, in linea con moltissimi altri prodotti sul mercato.

Quello che non mi piace molto è che l’ingresso, il connettore da collegare per ricaricarla, ha un attacco Micro-USB, standard che dovrebbe essere bandito per convenzione internazionale. (Sto ovviamente esagerando…)

Recensione Pisen Power Bank

Ci sono anche quattro pratici led che danno immediatamente un colpo d’occhio sullo stato di carica o sul livello a cui è arrivata la ricarica.

Basta premere il pulsante sul lato della Power Bank per verificare a che punto è la carica.

I tempi di ricarica, dipendono dal tipo di caricatore che usate, è bene sapere che non ne troverete uno in confezione, dove ci sono Power Bank e un cavo MicroUSB.

Tutto quello che vi ho descritto si compra per 19.99, su Amazon, Cliccando QUI, con tempi di consegna di solito rapidissimi.

Manca la ricarica wireless, ma per questo prezzo non credo si possa pretendere di più, per questo la recensione Pisen Power Bank 20.000 non può che proporre una valutazione complessivamente positiva.

Quando volete maggiori informazioni sulle Power Bank disponibili, date un occhio a PowerBank20!

Pisen Power Bank 20.000
  • Design
  • Capacità
  • Standard di ricarica
  • Peso
  • Ingombro
3.7

In poche parole

Capacità notevole, carica fino a 5 volte un iPhone, con supporto al Quick Charge 3.0 e al Power Delivery. Prezzo molto competitivo.

Chi è l'autore

Mister Gadget Team

Mister Gadget è il manuale breve delle istruzioni per chi ama la tecnologia.
Non abbiamo preferenze, per noi Android e iOS sono solo due modi diversi per fare le stesse cose.
Non ci piacciono i talebani, nemmeno quelli tecnologici.
Se non trovate notizie su un brand, è perché non ci piace.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Aggiungi un commento