In un video molto dettagliato, vi racconto come funziona il nuovo Motorola Razr

Ho provato a lungo il nuovo Motorola Razr, che fa parlare di sé, perché difficile da trovare e perché purtroppo mostra qualche limite strutturale.

Nel nuovo video vi presento le caratteristiche peculiari di questo prodotto, che ha un design secondo me stupendo e porta con sé l’eredità di un dispositivo che ha raccolto un successo straordinario nei primi anni 2000.

Recensione video Motorola Razr

Nonostante i rischi connessi ad un prodotto così avanzato, l’esperienza di un telefono pieghevole è comunque molto affascinante.

Non so se posso consigliarla, ma se siete veri appassionati di tecnologia, questo è probabilmente un rischio che vale la pena correre.

Motorola Razr
  • Design
  • Batteria
  • Velocità del Software
  • Fotocamera
  • Display
3.8

In poche parole

Una nuova generazione di prodotti con tutto ciò che questo comporta, compreso qualche rischio di resistenza strutturale.

Chi è l'autore

Mister Gadget Team

Mister Gadget è il manuale breve delle istruzioni per chi ama la tecnologia.
Non abbiamo preferenze, per noi Android e iOS sono solo due modi diversi per fare le stesse cose.
Non ci piacciono i talebani, nemmeno quelli tecnologici.
Se non trovate notizie su un brand, è perché non ci piace.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento

  • Luca, lo Z Flip sembra un prodotto più solido, ma c’è una cosa che Motorola ha capito e Samsung no: l’importanza del display esterno. Non siamo più nel 2005 con sole chiamate e sms, oggi interagiamo con lo smartphone 1000 volte al giorno. Se ad ogni notifica deve corrispondere un’apertura del telefono, temo che i possessori del Galaxy Z Flip si stancheranno presto del gingillo, al di là delle ripercussioni che un simile utilizzo potrà avere sulla cerniera.
    Per motivi diversi, temo che entrambi i pieghevoli al momento siano da evitare in attesa della maturità.