Ho preparato nei giorni scorsi la recensione video Samsung Galaxy Tab S4, un tablet stupendo, che ha tutto quello che serve per posizionarsi tra i migliori del mercato.

Unica criticità che non si può ignorare è  un prezzo molto elevato, argomento che molti di voi mi hanno sollevato quando vi ho mostrato questo dispositivo su twitter e instagram qualche giorno fa.

Recensione Video Samsung Galaxy Tab S4

Recensione Video Samsung Galaxy Tab S4: qualità superlativa

Conosciamo bene il mercato dei tablet: iPad spopola, il resto fatica a trovare spazio, ma forse per la prima volta c’è un’alternativa che non mostra segni di debolezza e che in più offre una S-Pen, il pennino made in Samsung, che completa la dotazione “di serie” e aggiunge un vantaggio competitivo al Tab S4. 

Non credo di sbagliare se metto questo modello al vertice dell’offerta nel campo Android, con un merito supplementare dato dalla qualità del display e dall’audio con Dolby Atmos.

Recensione Video Samsung Galaxy Tab S4: la scheda tecnica

Il nuovo Samsung Galaxy Tab S4 ha un display da 10.5 pollici ma ha la stessa dimensione dello scorso anno, quando la diagonale era da 9.7. La ratio con cui è stato costruito è 16:10, con cornici molto ridotte.

La definizione è di 1.600 x 2.560 pixel, con standard super AMOLED. La proporzione tra superficie totale e dimensione dello schermo è del 78.6%, con una densità di 287 pixel per pollice.

L’area complessiva del display è di 321.9 cm2. 

Dentro il dispositivo c’è un processore snapdragon 835, con 6 gb di RAM, mentre la memoria interna è da 64 oppure da 256 gb, con un’espansione di memoria tramite MicroSD, che consente di aggiungere fino a 512 GB di capacità.

La fotocamera, invece, è da 13 mpx sul retro, con la capacità di girare video 4K con 30 frame al secondo, mentre sul fronte ci sono 8 mpx, in grado di riprendere video a 1080 pixel.

Recensione Video Samsung Galaxy Tab S4

La qualità delle immagini è più che buona, ma non credo che acquisterete un tablet di questo tipo per fare fotografie o video. All’occorrenza, però, 

La batteria è da 7.300 mAh, con la promessa che possa durare per un’intera giornata. In effetti, sono riuscito a spremerlo per diverse ore, senza grosse difficoltà.  Un’ora di Netflix in HDR mi ha assorbito circa il 9% della batteria, mentre con la definizione HD siamo all’8% di consumo all’ora.

I consumi sono in linea con quelli di iPad Pro, che però consuma molto meno quando in standby. In una notte iPad perde il 3% contro il 9% di Tab S4.

Recensione Video Samsung Galaxy Tab S4

In ogni caso, la dotazione di 7300 mAh della batteria è un bel salto in avanti rispetto ai 6.000 di Tab S3.

L’audio è gestito da 4 speaker che sono realizzati in collaborazione con AKG,  la cui qualità è ottima; avrete modo di apprezzarla soprattutto quando si guardano filmati con audio Dolby Atmos.

In quel caso, l’utilizzo dei 4 altoparlanti viene miscelato e combinato via software in modo spettacolare.

Recensione Video Samsung Galaxy Tab S4

Recensione Video Samsung Galaxy Tab S4: la S-Pen

E’ uno dei tratti distintivi di Tab S4, perché il pennino è abbinato a software realizzati ad Hoc, cosa che invece non succede con gli  altri prodotti che sfruttano una stilo.

Nel caso del tablet di Samsung, ci sono le stesse funzioni di scrittura, ma anche quelle di ritaglio dello schermo, di disegno e di composizione dei Live Messages.

In questo caso, però,  non c’è trasmettitore bluetooth, ma il funzionamento è simile a quello che la S-Pen aveva nei modelli precedenti di Galaxy Note. Basta avvicinare il pennino al display per attivare il menù dedicato.

Recensione Video Samsung Galaxy Tab S4

La modalità DeX non richiede accessori dedicati

Un altro dei punti di forza del nuovo Tab S4 è nella modalità DeX, la “simil desktop”, che ora potete attivare senza accessori, basta il cavo da USB-Type C a HDMI per attivare la visualizzazione che ricorda quella di un pc ed è strutturata per funzionare perfettamente con un monitor esterno.

La Modalità DeX si attiva automaticamente quando collegate la tastiera originale, attraverso i connettori dedicati, ma potete usare anche una qualunque tastiera Bluetooth.

Non funziona sempre perfettamente, ma mi piace molto, soprattutto per la grafica che trovo molto più accattivante di quella “base” che è stata pensata per il tablet e che richiama da vicino quella di tutti gli smartphone.

Per qualche ragione in questa versione “extra large” mi piace meno!

La modalità DeX ha il vantaggio di poter gestire più finestre contemporaneamente, nello stesso modo in cui fa un pc con Windows.

Recensione Video Samsung Galaxy Tab S4

Disponibilità e prezzi

Il prezzo ufficiale di Galaxy Tab S4 in versione LTE è superiore ai 700 euro, ma volendo lo trovate già on line ad un prezzo molto più contenuto. Potete acquistarlo su Amazon a 602 CLICCANDO QUI! Se volete invece la versione che ha solo il wifi, il prezzo scende a 564 euro circa, basta CLICCARE QUI!

Ho preparato nei giorni scorsi la recensione video Samsung Galaxy Tab S4, un tablet stupendo, che ha tutto quello che serve per posizionarsi tra i migliori del mercato. Unica criticità che non si può ignorare è  un prezzo molto elevato, argomento che molti di voi mi hanno sollevato quando vi ho mostrato questo dispositivo su twitter e instagram qualche giorno fa. Recensione Video Samsung Galaxy Tab S4: qualità superlativa Conosciamo bene il mercato dei tablet: iPad spopola, il resto fatica a trovare spazio, ma forse per la prima volta c'è un'alternativa che non mostra segni di debolezza e che in più offre una S-Pen, il pennino made in Samsung, che completa la dotazione "di serie" e aggiunge un vantaggio competitivo al Tab S4.  Non credo di sbagliare se metto questo modello al vertice dell'offerta nel campo Android, con un merito supplementare dato dalla qualità del display e dall'audio con Dolby Atmos. Recensione Video Samsung Galaxy Tab S4: la scheda tecnica Il nuovo Samsung Galaxy Tab S4 ha un display da 10.5 pollici ma ha la stessa dimensione dello scorso anno, quando la diagonale era da 9.7. La ratio con cui è stato costruito è 16:10, con cornici molto ridotte. La definizione è di 1.600 x 2.560 pixel, con standard super AMOLED. La proporzione tra superficie totale e dimensione dello schermo è del 78.6%, con una densità di 287 pixel per pollice. L'area complessiva del display è di 321.9 cm2.  Dentro il dispositivo c'è un processore snapdragon 835, con 6 gb di RAM, mentre la memoria interna è da 64 oppure da 256 gb, con un'espansione di memoria tramite MicroSD, che consente di aggiungere fino a 512 GB di capacità. La fotocamera, invece, è da 13 mpx sul retro, con la capacità di girare video 4K con 30 frame al secondo, mentre sul fronte ci sono 8 mpx, in grado di riprendere video a 1080 pixel. La qualità delle immagini è più che buona, ma non credo che acquisterete un tablet di questo tipo per fare fotografie o video. All'occorrenza, però,  La batteria è da 7.300 mAh, con la promessa che possa durare per un'intera giornata. In effetti, sono riuscito a spremerlo per diverse ore, senza grosse difficoltà.  Un'ora di Netflix in HDR mi ha assorbito circa il 9% della batteria, mentre con la definizione HD siamo all'8% di consumo all'ora. I consumi sono in linea con quelli di iPad Pro, che però consuma molto meno quando in standby. In una notte iPad perde il 3% contro il 9% di Tab S4. In ogni caso, la dotazione di 7300 mAh della batteria è un bel salto in avanti rispetto ai 6.000 di Tab S3. L'audio è gestito da 4 speaker che sono realizzati in collaborazione con AKG,  la cui qualità è ottima; avrete modo di apprezzarla soprattutto quando si guardano filmati con audio Dolby Atmos. In quel caso, l'utilizzo dei 4 altoparlanti viene miscelato e combinato via software in modo spettacolare. Recensione Video Samsung Galaxy Tab S4: la S-Pen E' uno dei…

SAMSUNG GALAXY TAB S4

Design - 80%
Software - 90%
Batteria - 85%
Fotocamera - 75%
Display - 90%

84%

Totale

Hardware top, con una menzione speciale per la batteria e l'audio. Modalità DeX molto utile.

User Rating: Be the first one !
84