Dopo un sacco di rumors, arrivano sul mercato i prodotti della serie M, ma probabilmente non li vedremo mai

Dopo settimane di rumors e anticipazioni, Samsung Galaxy M20 e M10 sono stati annunciati oggi in India, primo capitolo di una nuova fase commerciale per il colosso coreano.

E’ un periodo molto intenso per Samsung che ha appena lanciato il nuovo A9 Pro per alcuni mercati, introdotto lo stesso modello con nome diverso in Cina, ovvero A8s e si prepara al lancio di S10 per il prossimo 20 febbraio, che sembra lontano ma è in realtà dietro l’angolo.

Galaxy M20, la dotazione tecnica

Il nuovo Galaxy M20 ha un processore Exynos 7904 con 3 o 4 gb di RAM, 32 o 64 gb di memoria, con scheda SD fino a 512 gb, un display Infinity-V con un notch, con una diagonale da 6.3 pollici. La definizione è fullHD.

Ci sono un sensore biometrico sul retro e lo sblocco con il volto attraverso la fotocamera frontale.

Galaxy M20

Galaxy M10: cosa cambia

Ovviamente, ci sono differenze Hardware, il processore è l’exynos 7820, con 2 o 3 gb di RAM, 16 o 32 gb di memoria interna, con espansione microSD.

Lo schermo è da 6.2 pollici con definizione HD.

Galaxy M10

Entrambi gli smartphone condividono le doppia fotocamera posteriore con sensore da 13 mpx abbinato ad uno da 5 mpx.

La batteria è da 5.000 mAh.

La vendita sarà solo on line e i prezzi saranno rispettivamente di 160 e di 98 euro, per ora questi sono dispositivi riservati al mercato indiano e non si sa se saranno distribuiti anche da noi.

Chi è l'autore

Mister Gadget Team

La tecnologia è la mia missione. La radio è il mio mestiere..
Uso iOS & Android contemporaneamente, senza scelte di campo.
Provocare è il mio sport preferito.
Papà di un utente di iPad dipendente da Minecraft.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.