Nei giorni scorsi TP-Link, leader globale nel mondo dei prodotti per il networking ha lanciato diverse novità, tra cui Neffos X9, uno smartphone con prezzo contenuto e una buona dotazione hardware, che si distingue soprattutto per il livello di assistenza, che nessun altro player del mercato può offrire con le stesse opzioni.

TP Link presenta Neffos X9

Nel corso della validità della garanzia, il primo danno accidentale (vetro rotto, per intenderci…) la riparazione è al 100% gratuita, quelle successive comportano il pagamento della sola manodopera.

E se invece nel corso della validità fate un danno rilevante, avrete per 39 euro un dispositivo completamente nuovo, con caratteristiche uguali o migliori rispetto al vostro. Chi altri può vantare assistenza di questo tipo?

TP Link presenta Neffos X9: il comunicato ufficiale

TP-Link annuncia Neffos X9, new entry della gamma smartphone che vanta un ampio schermo full-view 18:9 e un sistema Dual Camera posteriore. Uno smartphone dal design curato ed elegante, realizzato in policarbonato e con brillanti profili in metallo.

Neffos X9 combina attenzione per lo stile e prestazioni eccellenti, per un’esperienza d’uso senza paragoni e un ottimo rapporto qualità-prezzo. 

A più di 20 anni dalla fondazione avvenuta nel 1996, TP-Link si conferma leader indiscusso a livello globale nella fornitura di soluzioni WLAN, operando in oltre 170 paesi. L’azienda continua a offrire dispositivi affidabili agli utenti a livello mondiale e desidera estendere questo impegno nel settore della telefonia con il brand Neffos. 

Per creare una gamma di smartphone il più vicina possibile alle esigenze dei clienti, TP-Link ha condotto un’indagine sul target a livello globale. 

Considerando quindi il campione analizzato, è emerso che il 50% degli utenti è composto da consumatori informati, che procedono ad un confronto tecnico delle caratteristiche di prodotto prima dell’acquisto.

Tra i fattori che influenzano l’acquisto di uno smartphone, il più rilevante risulta essere il prezzo competitivo a parità di qualità e caratteristiche tecniche. 

TP Link presenta Neffos X9

Sulla base di queste premesse, Neffos si affaccia al settore smartphone ereditando lo stesso DNA di TP-Link, ponendo come pilastri fondanti della sua identità 3 caratteristiche principali:

• L’impegno costante verso il raggiungimento di alti standard qualitativi, attraverso severi test durante tutto il ciclo produttivo. 

• L’ottimizzazione della filiera produttiva, che ha come vantaggio concreto la limitazione dei costi e quindi la possibilità di offrire prodotti affidabili a prezzi competitivi.

• Un’attenta analisi e ascolto dei bisogni degli utenti, per offrire una gamma di smartphone ampia e con caratteristiche adatte a soddisfare le più disparate necessità. Attenzione che si concretizza anche nel servizio post-vendita, con formule di garanzia di alto livello.

TP Link presenta Neffos X9

Fotocamere create per catturare i momenti più belli

Per catturare i momenti più importanti della vita quotidiana, Neffos X9 è dotato di una doppia fotocamera posteriore da 5 e 13 megapixel, che lavorano sinergicamente per realizzare stupendi ritratti, con soggetti nitidi e sfondi sfocati, riproducendo efficacemente gli effetti di una fotocamera professionale. Il sistema autofocus a rilevamento di fase, garantisce una messa a fuoco più accurata e veloce, mentre l’apertura focale f/2.0 consente di ottenere una profondità di campo maggiore e scattare foto luminose in ogni condizione di luce.

La fotocamera frontale da 8 megapixel, grazie all’ampiezza dell’obiettivo, è perfetta per i selfie di gruppo e assicura scatti nitidi e dettagliati, oltre a una resa naturale dei colori. Neffos X9 sfrutta inoltre gli algoritmi ArcSoft, che permettono di ottenere immagini migliori, mentre la modalità AI Beautify a 10 livelli consente di vedere in tempo reale la resa dei propri selfie e scegliere l’intensità del filtro prima di scattare. In questo modo è possibile mettere in evidenza la naturale bellezza di ogni soggetto.

Display full-view grande e intelligente

Con un rapporto schermo-corpo dell’84,6% e il display racchiuso da una cornice di soli 1,99mm di spessore, Neffos X9 è un dispositivo compatto nonostante l’ampiezza del display touch da 5,99 pollici e risoluzione HD+, dotato di tecnologia in-cell per esperienze visive e di gioco immersive.

Per una visione più confortevole, la modalità visualizzazione notturna consente di regolare in modo smart la luminosità dello schermo a seconda del variare delle condizioni di luce. È presente inoltre la funzione protezione occhi che riduce l’affaticamento limitando l’emissione di luce blu fino all’89%. Questa modalità consente di programmare l’attivazione del filtro ad orari prestabiliti e regolarne l’intensità.

Uso comodo e sicuro

Progettato considerando i più moderni parametri di comfort e sicurezza, Neffos X9 è dotato di sensore fingerprint posto nella parte posteriore, che permette di sbloccare lo smartphone in una frazione di secondo eseguendo la scansione dell’impronta digitale. Grazie alla più moderna tecnologia di Intelligenza Artificiale, il Face Unlock incorporato verifica l’identità dell’utente riconoscendo oltre 100 dettagli facciali con la massima precisione a livello di pixel

Il sistema operativo di Neffos X9 è Android 8.1 Oreo, che apporta cambiamenti significativi, soprattutto per quanto riguarda la sicurezza. La nuova personalizzazione dell’interfaccia NFUI 8 inoltre risulta ancora più intuitiva e rapida.

Velocità e efficienza

Neffos X9 presenta un processore octa-core completo di schede grafiche dual-core Mali T860 e 3GB di RAM. La potente GPU e l’abbondante memoria offrono, inoltre, una navigazione fluida e un’esperienza di gioco senza interruzioni.

Disponibilità e prezzo

Neffos X9 sarà disponibile sul mercato italiano entro fine settembre 2018 con un prezzo al pubblico suggerito di 199,99 euro.