Vi racconto oggi di un’idea italiana divertente, ovvero Pow! il cavetto universale portachiavi, che potete finanziare in questi giorno attraverso una campagna che è on line su Indiegogo.

Vi spiego un pelo meglio: Pow! è un portachiavi costruito con un cavetto universale, utile per la ricarica di un dispositivo elettronico, ma anche per il trasferimento dei dati, sfruttando da un lato una presa USB standard e dall’altra un connettore che funziona sia con Micro USB che con lightning port.

Pow! il cavetto universale portachiavi

E’ una piccola magia che vi permette di collegare a vostro piacimento sia un iPhon o iPad che uno smartphone Android; purtroppo manca il connettore USB Type C, ma credo che anche l’ingegneria ogni tanto si debba arrendere davanti a limiti fisici insormontabili.

Pow! il cavetto universale portachiavi

Il costo è contenuto, sono solo 12 euro, per una soluzione che è incredibilmente pratica e che probabilmente risolve il problema di sempre tipico di noi italiani che giriamo spesso con due smartphone.

Se guardate la foto qui sopra capite l’arcano. Come vedete, sembra un normale connettore Micro USB, ma se lo girate…

Pow! il cavetto universale portachiavi

Ecco che all’improvviso i contatti tipici della lightning port, utili per caricare tutti gli oggetti del mondo iOS, dall’iPhone alle AirPods.

Quando non usate il cavetto, il magnete di cui sono dotate le estremità tiene i due capi “uniti” e questo trasforma il vostro cavo in un portachiavi, con tanto di anello per le chiavi.

Pow! il cavetto universale portachiavi

Non vi sembra un’idea molto carina?!? Se avete voglia di supportarla e di aiutare l’ideatore di questa soluzione, basta andare sulla pagina dedicata di Indiegogo, che trovate CLICCANDO QUI!

Trovo sempre interessante supportare le idee innovative italiane, in questo caso si combina un prezzo super contenuto con l’utilità del prodotto che può essere il backup in casi di emergenza, o può essere utilizzato in abbinamento ad un battery pack.

Dai, dai, dai! Diamo una mano! Questo può essere un regalo divertente e poco impegnativo! Incrociamo le dita per la buona riuscita della campagna!