Già da ieri avviata la prevendita in UK, dove però non è fissata data di uscita

Dopo il rinvio improvviso di qualche settimana fa, finalmente c’è qualche certezza in più sull’uscita Motorola Razr 2019.

Ieri l’azienda ha comunicato le date in cui verranno avviati i pre-ordini e anche quelle in cui cominceranno le vendite nei negozi.

Sottolineo un piccolo dettaglio: archiviamo il rinvio facendo finta di non aver letto ciò che alcuni siti hanno riportato, perché confesso di aver letto alcune informazioni con imbarazzo.

Vi pare probabile che un’azienda rimandi l’uscita di un dispositivo perché “troppo richiesto”? Cerchiamo di essere seri, per favore. Se quella fosse stata la ragione, avremmo semplicemente visto uno “shortage”, la mancanza del prodotto nei negozi, non certo lo spostamento di circa un mese del lancio.

Uscita Motorola Razr

Diciamo che questa tecnologia di nuova concezione è complicata, va gestita con molta attenzione e probabilmente l’estensione su vasta della produzione ha presento imprevisti che hanno indotto i dirigenti di Motorola ad assumere una politica commerciale più prudente.

Meglio aspettare un mese piuttosto che uscire e magari dover ritirare il prodotto o andare incontro a recensioni non eccellenti.

Di fatto, il Razr 2019 diventa a tutti gli effetti Razr 2020, dato che le prevendite partono nel weekend in USA, mentre saranno attive già oggi in UK.

Le vendite effettive arriveranno il 6 febbraio per gli utenti Verizon, che offre il prodotto in esclusiva in USA, ma non c’è ancora una data certa per quelli di altri paesi.

Image Mashable

Non mi siederei fuori dai negozi di TIM in attesa di Motorola, perché tutto fa pensare che da noi ci vorrà qualche giorno in più rispetto a quel 6 febbraio.

Non ci sono eventi stampa fissati in Italia prima del Mobile World Congress, l’appuntamento di Motorola Italia con i media, ad oggi, è fissato per il weekend che precede la fiera direttamente a Barcellona.

Questo, ad oggi, ci fa pensare che difficilmente vedremo Motorola Razr da noi prima di quella data.

Gli eventi per i media vengono fissati con dieci o quindici giorni di anticipo, quindi da un punto di vista strettamente teorico, potrebbe essere organizzato un appuntamento nella prima settimana di febbraio, proprio in prossimità di quel fatidico 6 febbraio.

Uscita Motorola Razr: scontro diretto con Z Flip?

Di fatto, ancora non conosciamo la data di arrivo del nuovo Motorola Razr, che rischia di trovare un vicino scomodo sugli scaffali, quel Samsung Galaxy Z Flip, che secondo gli ultimi rumors arriverebbe nei negozi alla velocità della luce, probabilmente subito dopo il suo lancio dell’11 febbraio prossimo.

Sappiamo il prezzo di circa 1.599 e la proposta di TIM: 299 euro subito e poi 30 rate a 30 euro.

Chi è l'autore

Mister Gadget Team

Mister Gadget è il manuale breve delle istruzioni per chi ama la tecnologia.
Non abbiamo preferenze, per noi Android e iOS sono solo due modi diversi per fare le stesse cose.
Non ci piacciono i talebani, nemmeno quelli tecnologici.
Se non trovate notizie su un brand, è perché non ci piace.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.