Dopo mesi di indiscrezioni e anticipazioni, arriva finalmente la conferma del pixel low cost

E’ stato lanciato oggi pomeriggio, questa sera vi presento il video hands on Google Pixel 4A, uno degli smartphone che più si sono fatti attendere.

Attesa, per altro, non finita, dato che il nuovo Pixel 4A arriverà solo il prossimo ottobre, con un’ulteriore attesa che potrebbe metterlo un po’ in difficoltà di fronte alle proposte della concorrenza.

Ciò detto, bisogna dire che questo nuovo smartphone funziona molto bene, anche se la scheda tecnica potrebbe lasciare un po’ perplessi, con un processore un po’ datato come lo snapdragon 730.

Compensa questa ipotetica debolezza la disponibilità di 6 Gb di RAM e di 128 gb di memoria interna,

La fotocamera va in controtendenza rispetto alla concorrenza cinese, dato che c’è un solo sensore sul retro da 12,2 mpx e uno da 8 mpx sul fronte.

Nonostante l’uso di un singolo sensore, c’è l’effetto ritratto sia sul fronte che sul retro, con la modalità notturna e gli scatti astro-photography, che usano un’esposizione lunghissima per catturare il cielo notturno.

Video Hands On Google Pixel 4A

La batteria da 3.180 mAh ha una resistenza da competizione, con una durata che per me è andata ben oltre la singola giornata.

Il nuovo Google Pixel 4A a volte tende un po’ a surriscaldarsi, ma in linea di massima si comporta discretamente bene.

L’intelligenza artificiale funziona “on device” senza la necessità di usare la connessione internet, con tempi di elaborazione delle immagini che definirei discreti.

Il prezzo di Google Pixel 4A è di 389 euro, un posizionamento discreto, se si considerano importanti la fotocamera e l’esperienza Pixel del software pure di Google.

Date un occhio al video Hands On Google Pixel 4A, avrete un’idea più completa del suo funzionamento.

Quella di oggi è una presentazione che potrebbe essere una sorta di antipasto, rispetto al lancio dei dispositivi che potremmo conoscere dopo l’estate, tra cui un Pixel 4A 5G e un nuovo Pixel 5, di cui sono trapelate alcune immagini la scorsa settimana.

Chi è l'autore

Mister Gadget Team

Mister Gadget è il manuale breve delle istruzioni per chi ama la tecnologia.
Non abbiamo preferenze, per noi Android e iOS sono solo due modi diversi per fare le stesse cose.
Non ci piacciono i talebani, nemmeno quelli tecnologici.
Se non trovate notizie su un brand, è perché non ci piace.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.