A pochi giorni dall’arrivo in italia del marchio, vi presento la mia Video Recensione Xiaomi Redmi Note 5, smartphone interessante con un buon rapporto qualità prezzo, che con 3 potete addirittura avere gratis.

Ho visto questo weekend che l’azienda  cinese si sta presentando sussidiando in modo molto aggressivo i suoi smartphone, attraverso l’operatore 3, che propone il Mix Mix a 8 euro mese, mentre il Redmi Note 5 viene proposto addirittura senza anticipo e a costo zero, ovviamente a patto che vogliate siglare un contratto con il sangue che vi legherà all’operatore da qui all’eternità. Sto ovviamente scherzando, non ho letto tutti i dettagli e le condizioni dell’operazione, ma per qualcuno di voi potrebbe risultare interessante.

Video Recensione Xiaomi Redmi Note 5

Video Recensione Xiaomi Redmi Note 5, buona qualità complessiva

Se devo cercare un difetto del nuovo Xiaomi Redmi Note 5 è che non si tratta di uno smartphone “sexy”. Il design è “normale”, senza particolari picchi di creatività, con un display molto grande, ma un processore che oggi rappresenta al 100% la fascia bassa.

La dotazione complessiva è buona, se si tiene conto del rapporto qualità/prezzo, grazie soprattutto alla doppia fotocamera e all’interfaccia  completa, con gestures e molte opzioni tipiche dei telefoni più avanzati.

Video Recensione Xiaomi Redmi Note 5

 

Video Recensione Xiaomi Redmi Note 5, colori molto accattivanti

Il recente Xiaomi Redmi Note 5 arriva con diverse colorazioni, tra cui ho apprezzato l’azzurro, che “dal vivo” è molto più acceso e divertente di quanto possa sembrare in foto.

Come ho spiegato nella recensione, la qualità delle foto non è esagerata quando c’è poca luce, ma si difende bene in condizioni di luminosità “normali”.

Video Recensione Xiaomi Redmi Note 5

La dotazione tecnica è completata dal sensore delle impronte digitali che è posto nella posizione posteriore, dove siamo abituati a vederlo di solito da quando le cornici frontali sono state ridotte all’osso per fare spazio ai display 18:9.

Mi ha sorpreso un po’ che il connettore sia Micro USB, mentre è un po’ pasticciata la situazione della ricarica: il telefono supporta quick charge 3.0, ma dentro la confezione c’è un caricatore 2.0. Voce del verbo risparmiare.

Video Recensione Xiaomi Redmi Note 5. il prezzo

Il nuovo Xiaomi Redmi Note 5 si trova come detto nei negozi di 3, ma se volete un’acquisto veloce, lo trovate a poco più di 200 euro, basta CLICCARE QUI!