Collegati
Su

Xiaomi arriva in Italia e apre un negozio ad Arese

Dopo tutto il rumore dei mesi scorsi, ma forse erano anni, Xiaomi arriva in Italia e apre un negozio ad Arese, presso “il centro”, area commerciale che non è presidiata da altri flagship store di marchi tecnologici.

So che molti di voi lettori di Mister Gadget ovviamente conoscono il marchio Xiaomi e tutto ciò che rappresenta, ma poiché a volte queste pagine finiscono anche sotto gli occhi di chi non mastica molta tecnologia, fatemi dare qualche veloce informazione.

Xiaomi è un marchio molto popolare in Cina, dove viene considerato un po’ come Apple per la ricerca di stile e per il design molto elegante. Non produce solo smartphone, ma qualunque cosa abbia a che fare con la tecnologia, dai climatizzatori ai televisori, fino agli scooter elettrici. Quando visiterete il negozio di Arese, se deciderete di farlo, scoprirete perché a questo brand è stato dato il marchio di “apple cinese”.

Xiaomi Arriva in Italia

Qualcuno la può chiamare ispirazione, altri la chiamano tendenza culturale a copiare, ma di fatto la somiglianza con l’Apple Store è impressionante. Stessi colori, stesso modo di disporre i prodotti, stessi display o quadri luminosi alle pareti.

Prendiamolo come un tributo all’azienda più ricca del mondo.

Xiaomi arriva in Italia, altrove è già fortissima

Xiaomi si presenta in Italia dopo lunga attesa, ma da molto tempo è operativa su altri mercati, dove ha posizioni di rilievo nella graduatoria di vendita. E’ numero 1 in India e in Myanmar, n.4 in Russia, n.4 in Cina e in rapida crescita in molti altri paesi. Non a caso, Xiaomi  è azienda che molto velocemente ha raggiunto i 1o miliardi di fatturato dalla sua costituzione.

Xiaomi Arriva in Italia

Anche la tappa dei 15 miliardi è stata bruciata in tempi record, ci sono voluti solo 7 anni e la crescita pare non fermarsi mai. E’ interessante vedere la mappa della concentrazione dei prodotti Xiaomi nel mondo, perché è evidente come la concentrazione in Asia stia cominciando a diluirsi per costruire una presenza a livello mondiale.

Xiaomi Arriva in Italia

Potete vedere come l’Europa stia cominciando a dare segnali importanti, così come il Messico e il Sud America. E oggi l’azienda fa una promessa, che nessuno di noi potrà. mai verificare: il margine di profitto sui prodotti non supererà mai il 5%. Credo che ci vogliano un po’ di asterischi per dire che la quota è calcolata detraendo spese di sviluppo, logistica, etc etc…

Xiaomi Arriva in Italia

E quali prodotti arriveranno in Italia?!? I primi due smartphone saranno Redmi Note 5 e Mi Mix 2s, che coprono due diverse fasce di mercato e rappresentano le due anime dell’azienda. Ci sono anche prodotti IoT e lo scooter elettrico, che acquistato in prevendita ha un prezzo speciale di 299 euro.

Per tutti i dettagli vi riporto il comunicato ufficiale, mentre vi rinnovo l’invito per domani ad Arese, se vorrete partecipare all’apertura del nuovo negozio. Per chi dovesse leggere l’articolo a posteriori, la data dell’inaugurazione è sabato 26 maggio 2018.

Xiaomi arriva in Italia, il comunicato ufficiale

Xiaomi, il leader mondiale nella tecnologia, annuncia oggi la disponibilità per il mercato italiano del Mi MIX 2S e del Redmi Note 5, insieme a una vasta gamma di dispositivi IoT.

Tutto questo, a seguito dell’annuncio dell’ingresso ufficiale dell’azienda in questo nuovo mercato dell’Europa occidentale, due giorni dopo essere entrata in Francia.

Disponibile a partire da 499,9€, Mi MIX 2S è una bellissima opera d’arte che porta la fotografia dei dispositivi Xiaomi a un nuovo livello. Mi MIX 2S è equipaggiato con il più recente sensore Sony IMX363 per supportare la configurazione a doppia fotocamera, i pixel grandi 1,4μm per foto significativamente migliori in condizioni di bassa luminosità e la tecnologia Dual Pixel per la messa a fuoco automatica super veloce. Mi MIX 2S è inoltre dotato di funzionalità AI-enabled, tra cui quelle della fotocamera e dello sblocco con riconoscimento facciale. Con fino a 6GB di RAM e 128GB di ROM, Mi MIX 2S sfrutta tutto il potenziale di Qualcomm® Snapdragon™ 845 per prestazioni incredibili.

“Siamo entusiasti di portare questo straordinario aggiornamento della nostra serie di punta Mi MIX, in Italia, il più recente mercato dell’Europa occidentale di Xiaomi. Con la doppia fotocamera e le funzioni AI disponibili su Mi MIX 2S, mostriamo la nostra capacità di superare i confini e di essere all’avanguardia nell’innovazione, rendendo la migliore tecnologia accessibile a tutti”, ha dichiarato Donovan Sung, Director of Product and Marketing of Xiaomi Global.

L’azienda annuncia anche la disponibilità di Redmi Note 5, al prezzo di lancio di 199,9€. Redmi Note 5 offre una straordinaria qualità delle immagini della fotocamera e prestazioni mai viste prima in questa categoria di prezzo, dimostrando ancora una volta l’impegno dell’azienda nel fornire le migliori tecnologie per smartphone ai prezzi più incredibili.

Soprannominato “Camera beast”, Redmi Note 5 mette in mostra la piattaforma Qualcomm Snapdragon 636 e offre funzionalità fotografiche da top di gamma. Con una doppia fotocamera dotata di un sensore per pixel grandi 1.4μm, effetti fotocamera basati sull’AI e una luce LED per selfie per la fotocamera frontale, Redmi Note 5 è un concentrato di tecnologie fotografiche che scatta foto meravigliose ovunque, in qualsiasi momento.

“Grazie a Redmi Note 5, stiamo offrendo ai nostri Mi Fan italiani e ai consumatori l’opportunità di utilizzare smartphone dalle prestazioni di punta con una fotocamera eccezionale, a un prezzo imbattibile”, ha aggiunto Donovan.

Mi MIX 2S è disponibile in Italia in due versioni: 6GB + 64GB e 6GB + 128GB, rispettivamente a 499,9€ e 599,9€, nei colori bianco e nero. Redmi Note 5 è disponibile in tre colori: Blu lago, Oro e Nero, in due versioni: 3GB + 32GB a 199,9€ e 4GB + 64GB a 249,9€.

I dispositivi saranno disponibili per la vendita a partire dal 26 maggio presso il Mi Store autorizzato di Milano, e presto anche su altri canali online e offline.

Oltre ai due smartphone, anche i dispositivi IoT e lifestyle dell’ecosistema Xiaomi fanno il loro debutto in Italia, tra questi: Mi Electric Scooter a 349,9 €.

Mi Electric Scooter ha un design premiato ed è incredibilmente facile da maneggiare. Viaggia per 30 km con una singola carica, pesa solo 12,5kg, e viene fornito con una luce frontale a LED e caratteristiche come la frenata rigenerativa. Grazie a un’app, gli utenti possono anche utilizzare il proprio telefono come dashboard.

L’iniziativa di Xiaomi di costruire un ecosistema globale aperto è un’altra componente chiave della strategia hardware dell’azienda. Ha lo scopo di permettere a tutti di godere di una vita migliore attraverso tecnologie innovative, mobilitando molti imprenditori con idee simili, incubando e collaborando con altri “Xiaomis”.

Alla fine di marzo, Xiaomi aveva investito e gestito un ecosistema di oltre 210 aziende, tra le quali più di 90 sono focalizzate sullo sviluppo di hardware smart e prodotti lifestyle. Inoltre, Xiaomi ha costruito la più grande piattaforma IoT del mondo con oltre 100 milioni di dispositivi connessi.

A partire dal 26 maggio, il Mi Store autorizzato offline offrirà le prime 400 unità di Mi Electric Scooter preordinate al prezzo di 299,9€.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* E' necessario dare il proprio assenso, in ottemperanza al GDPR.

*

Accetto

  
Please enter an e-mail address

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altri articoli in News